Se ci sono questi ingredienti nel tuo shampoo sei a rischio: stai distruggendo i tuoi capelli

Ci sono ingredienti dello shampoo che sono davvero nocivi per la salute dei capelli. Scopri di quali si tratta e inizia ad evitarli da subito

Quando si parla di bellezza dei capelli non si può non pensare allo shampoo. Lavare la chioma rappresenta infatti uno dei momenti più importanti per la cute e, al contempo, di uno tra i più delicati.

shampoo pericolosi
Shampoo con ingredienti pericolosi (linkcoordinamentouniversitario.it)

A seconda dello shampoo usato è infatti possibile andare incontro a problemi anche seri che alla lunga possono danneggiare la struttura dei capelli portandoli a diventare secchi e crespi e a spezzarsi con estrema facilità. Scopriamo, quindi, quali sono gli shampoo da evitare secondo gli esperti e come agire per scegliere quelli giusti.

Shampoo e capelli: ecco gli ingredienti da evitare a ogni costo

Se hai a cuore la salute dei tuoi capelli, di sicuro sai già che la scelta dei prodotti che usi per il loro lavaggio e per lo styling giocano un ruolo fondamentale. A ciò si aggiunge la necessità di conoscere quelli che, a detta degli esperti, sono gli ingredienti che andrebbero sempre evitati. Stiamo parlando di due spesso presenti negli shampoo per via del loro effetto sgrassante. Un effetto che, però, può risultare nocivo.

shampoo con ingredienti rischiosi
Shampoo con ingredienti pericolosi (linkcoordinamentouniversitario.it)

I due ingredienti da evitare sono il Sodium Lauryl Sulphate (SLS) e il Sodium Laureth Sulphate (SLES). Entrambi infatti pur svolgendo un’azione sgrassante finiscono con il risultare troppo aggressivi per i follicoli piliferi andando a rimuoverne gli oli naturali che ne garantiscono lucentezza e vigore.

Usare shampoo che li contengono, quindi, pur garantendo un’azione sgrassante e pulente davvero unica, porta ad avere capelli più secchi e deboli e che non hanno più idratazione. Ciò si traduce in una chioma spenta e secca e sicuramente più fragile. Un problema che, tra le altre cose, può portare a infiammazioni della cute, a pruriti costanti e alla formazione di eczemi e che, pertanto, andrebbe evitato.

Per agire correttamente sui capelli è quindi indispensabile aver cura anche di scegliere i prodotti giusti e di scartare gli shampoo che contengono questi ingredienti. Per andare sul sicuro si dovrebbe sempre scegliere prodotti biologici e con pochi ingredienti ben dichiarati.

In questo modo il risultato sarà quello di capelli puliti ma al contempo in grado di mantenere i propri oli naturali. Cosa che porta la chioma ad apparire più sana e lucente. E tutto senza troppi sacrifici. Ciò che conta è lavare bene i capelli (non tutti i giorni), asciugarli con cura e godersi il risultato.

Impostazioni privacy