Esiste un allenamento anche per imparare a volerti bene, lo sapevi? Provalo subito, la tua vita si trasformerà

Scopri come iniziare a volerti bene semplicemente allenandoti. Basta poco per muovere i primi passi nella direzione giusta.

Volersi bene non è scontato come si potrebbe pensare. Anzi, molte più persone di quante si immagini non se ne vogliono affatto o fanno fatica a dimostrarselo e a prendersi cura di l’una dell’altra. Ciò è dovuto a tutta una serie di variabili che possono andare dal tipo di educazione ricevuta, alle esperienze vissute fino ai modelli comportamentali acquisiti durante l’infanzia.

allenarsi a volersi bene
Come allenarsi a volersi bene (linkcoordinamentouniversitario.it)

Ciò che è certo è che per essere felici, volersi bene è indispensabile. E per farlo ci si può allenare proprio come quando si va in palestra. Ovviamente, qui gli strumenti saranno altri. Ma la soddisfazione già dopo i primi tempi non avrà eguali.

Come allenarti a volerti bene: cosa devi fare

Per iniziare a volerti bene devi esercitarti e mettercela tutta puntando verso l’obiettivo finale. Questo significa ritagliarti prima di tutto dello spazio e del tempo da dedicare alla tua persona. L’allenamento in questo caso implica infatti un importante lavoro da fare su noi stessi. Andando al sodo, ci sono diverse azioni che dovrai compiere per ottenere un buon risultato.

volersi bene
Come allenarsi a volersi più bene (linkcoordinamentouniversitario.it)

La prima è quella di iniziare a rivolgerti a te stessa in modo diverso. Puoi farlo davanti ad uno specchio o quando ti capita di parlare da sola ma dovrai essere sempre gentile, ricordarti che ti vuoi bene e che sei perfetta così come sei. Poco importa se all’inizio non ci credi davvero. Si parla di allenamento proprio perché anche la stima che hai di te dovrà essere allenata e crescere pian piano come avviene per i muscoli.

A tutto ciò dovrai aggiungere una buona introspezione al fine di conoscerti meglio. Per vivere meglio questa fase dovresti proprio trattarti come un nuovo amore da conoscere e da imparare ad apprezzare. Studiati, scopri cosa ti piace e cosa non ti piace, quali sono le cose che ti emozionano e annota tutto su un quaderno.

Imparare a capire chi sei è la chiave centrale di questo allenamento perché dovrai amare la vera te stessa e non quella che mostri al mondo magari per insicurezza. In questa fase conoscerai anche i tuoi difetti e dovrai imparare ad amare anche questi perché sono parte di te e del tuo modo di essere. In tal senso possono esserti utili alcune frasi da ripeterti per far crescere la tua autostima.

Una volta fatto ciò potrai iniziare a dar voce alle tue emozioni senza timore del giudizio altrui. E tutto perché tu vali a prescindere da ogni cosa e dagli altri. Una lezione che ci vuole sempre un po’ ad apprendere ma che quando diventa propria cambia la vita in meglio, portando ad un amore verso se stesse davvero unico e incomparabile.

Impostazioni privacy