Virus Android tra le app più famose, tutti lo hanno installato sul telefono

Attenzione ad alcune app installate su Android, alcune di esse potrebbero nascondere un virus. Ecco quali sono.

É giunta da poco l’ennesima segnalazione in cui si viene a conoscenza del fatto che vi sono alcune applicazioni infette su Android. Coloro che le hanno scaricate non devono fare altro che cancellarle immediatamente. Sappiamo infatti che il sistema operativo Android è quello più diffuso al mondo al punto che il 71% delle persone che hanno uno smartphone utilizzano questo sistema. Ed è proprio per questo motivo che questa segnalazione è molto allarmante.

Le applicazioni da disinstallare subito
Le applicazioni infette di Android- linkcoordinamentouniversitario.it

Non è la prima volta che accade una cosa del genere in quanto risulta essere abbastanza diffusa la pratica di andare ad infettare delle applicazioni che si trovano su Google Play store e che i vari utenti scaricano in maniera gratuita senza essere a conoscenza di tutto ciò.

Fino a pochi mesi il problema riguardava applicazioni poco conosciute ma che comunque venivano scaricate alcune migliaia di volte. Oggi invece si fa riferimento a due applicazioni decisamente famose che chiunque ha utilizzato almeno una volta e ad altre app meno usate ma comunque molto scaricate.

Le applicazioni infette nello store di Android

É stato un team di ricercatori dell’azienda di sicurezza Pradeo a scoprire che queste due applicazioni che appartengono alla medesima categoria, hanno subito un infezione da virus spyware.

Le applicazioni da disinstallare subito
Attenzione a queste app- linkcoordinamentouniversitario.it

Si tratta di virus che vanno ad infettare software ed hardware spiando i dati sensibili dei vari utenti, ossia dei dati di fondamentale importanza come credenziali bancari, password e PIN. Tra le varie applicazioni infette troviamo quelle che danno la possibilità di recuperare file cancellati sul dispositivo, una funzione che di sicuro in molti hanno provato almeno una volta.

Si fa riferimento quindi a File manager, un’applicazione che è stata scaricata 500.000 volte e File recovery and data recovery, un’applicazione che ha raggiunto addirittura un milione di download. Ciò vuol dire che un milione e mezzo di utenti Android potrebbero correre il rischio di furto da parte di queste applicazioni.

La lista delle applicazioni infette continua in quanto ci sono altre quattro app aggiunte all’interno dell’adware HiddenAds che possono nascondere dei veri e propri malware. Si tratta di:

  • Super Skibydi Killer –con 1,000,000 downloads
  • Agent Shooter con 500,000 downloads
  • Rainbow Stretch con 50,000 downloads
  • Rubber Punch 3D con 500,000 downloads

All’interno del rapporto si spiega che dopo aver installato queste applicazioni sui dispositivi, si dà vita ad uno spazio vuoto nelle look screen per fare in modo che queste vengano poi eseguite in background. Vi sono poi anche altre applicazioni che devono essere subito disinstallate ossia:

  • Eternal Maze con 50,000 downloads;
  • Jungle Jewels con 10,000 downloads;
  • Stellar Secrets con 10,000 downloads;
  • Fire Fruits con 10,000 downloads;
  • Cowboy’s Frontier con 10,000 downloads;
  • Enchanted Elixir con 10,000 downloads;
  • Love Emoji Messenger con 50,000 downloads;
  • Beauty Wallpaper HD con 1,000 downloads.

Insomma, in questo caso il consiglio da seguire è quello di disinstallare immediatamente tutte queste applicazioni in quanto potrebbero dare a vita a molti problemi indesiderati.

Impostazioni privacy