Uova, attenzione se leggi questo codice sulla confezione: sarebbe meglio non comprarle

Le uova sono un prodotto molto consumato in tutto il mondo. Tuttavia, se c’è questo codice sul pacco sarebbe opportuno evitare di acquistarle 

Le uova sono tra i cibi più consumati a livello mondiale e solo in Italia ne consumerebbero 13,7 kg pro capite all’anno.

Uova: attenzione a questo codice
Uova: attenzione a questo codice -linkcoordinamentouniversitario.it

Questo alimento è senza dubbio ottimo ed è alla base di ricette sfiziose che fanno impazzire i commensali, una volta a tavola. Dai dolci ai salati, ci sono talmente tanti piatti da preparare, che elencarli tutti porterebbe via chissà quanto tempo.

Le uova devono essere fresche e soprattutto è importante conservarle al meglio, perché se rovinate possono portare conseguenze anche serie per la salute.

Una cosa a cui si deve prestare una certa attenzione è la salmonella, che può contaminare le uova e può causare febbre, diarrea e forti dolori nell’area addominale.

Questo aspetto riguarda, in particolare, uova crude o poco cotte nelle varie preparazioni. Dunque, è raccomandata grande attenzione.

Altra cosa da tenere a mente in merito alle uova, è quella di controllare un codice che ne indica una cosa importante. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Uova, il codice importante da leggere sull’etichetta

Forse non tutti lo sanno, ma sulle uova è riportato un codice che ne indica la tracciabilità.

Uova, il codice da cui stare lontani
Uova, il codice da notare sull’etichetta-linkcoordinamentouniversitario.it

Si tratta di un dato di identificazione importante per individuare la provenienza dell’alimento, e avere maggiori dettagli su di esso. In questo modo, l’acquisto è più consapevole.

È infatti essenziale sapere cosa si sta acquistando, da dove proviene e anche da che tipo di allevamenti. Il primo numero da sinistra che si trova sulle uova, indica il tipo di allevamento da cui la gallina proviene.

Il valore del codice va da 0 a 3. Se il numero è 0, significa che le uova provengono da un allevamento che si avvale di solo mangime da agricoltura biologica e quindi non si usano concimi né prodotti chimici.

Nel caso del numero 1, invece, le galline sono allevate all’aperto. Il numero 2, invece, sta a significare le uova sono di un allevamento a terra, e le galline si trovano in ambiente chiuso.

E poi c’è il numero 3, che rappresenta un tipo di uova da allevamento in gabbia o a batteria. Ciò vuol dire che gli animali non sono liberi di muoversi, e si trovano in spazi davvero ridotti, che spesso non oltrepassano il metro quadrato.

Le uova non sono raccolte a mano, ma la raccolta è praticamente automatizzata. Chiaramente ognuno può scegliere il tipo di uova che preferisce, ma ovviamente se si opta per un prodotto con codici bassi, si ha la certezza che sia più rispettoso a livello di natura.

Impostazioni privacy