Uomini e Donne, il retroscena sull’allontanamento di Gemma: anche Tina rischia

Uomini e Donne: Gemma e Tina non litigano più, ma come mai? Cosa si nasconde dietro questo improvviso cambio di rotta? Scopriamolo insieme

Il programma così è più piacevole“. Con queste parole si chiude una lettera pubblicata sul settimanale Nuovo TV inerente il clima diverso e più pacato del programma Uomini e Donne. Le parole, apparse nella rubrica “Cecchi Paone Risponde ai Lettori” fanno quindi riflettere su come ci sia stato un cambiamento da quando Gemma è stata messa in panchina.

Il retroscena sul silenzio di Gemma e Tina a Uomini e Donne
Il retroscena su Tina e Gemma a Uomini e Donne (Linkcoordinamentouniversitario.it) Fonte: screen WittyTV.it

L’allontanamento di Gemma Galgani del centro dello studio di Uomini e Donne scatena quindi molti pensieri e scattano anche dietrologie: c’è forse un retroscena che non conosciamo? Anche Tina Cipollari, sua acerrima nemica, è coinvolta in questa situazione?

Uomini e Donne: cosa si nasconde dietro lo stop alle liti di Gemma e Tina?

Gemma Galgani, per anni, è stata il cuore pulsante del Trono Over di Uomini e Donne. Le sue avventure e disavventure amorose sono tante. La love story con Giorgio Manetti è ancora ben impressa nella mente di molti, così come quella con Marco Firpo, Rocco Fredella, Maurizio Laudicino per citare una delle più moderne. Eppure, da qualche tempo, le cose sono cambiate.

Cosa si nasconde dietro lo stop alle liti di Gemma e Tina?
Cosa si nasconde dietro lo stop alle liti di Gemma e Tina? (Linkcoordinamentouniversitario.it) Fonte: screen youtube @uominiedonne

Durante una puntata infatti la padrona di casa Maria De Filippi ha perso le staffe, proprio con Gemma. Una situazione insolita, mai accaduta in tanti anni. Il cuore delle strigliata ai danni della Galgani era il fatto che non poteva sedersi a centro studio a parlare di niente o a recuperare vecchie storie e frequentazioni solo per avere qualcosa di cui discutere. Il discorso, ovviamente, è partito da lei, ma Maria lo ha poi esteso anche a tanti altri che invece di parlare d’amore si concentravano e si focalizzavano solo su come apparivano.

Questa situazione ha delineato un netto cambio nella liturgia televisiva di Uomini e Donne e, da quel momento, anche i toni si sono calmati. Certo, in alcuni casi, le litigate tra opinionisti e partecipanti non mancano, ma sono delle eccezioni. Alessandro Cecchi Paone su Nuovo TV, a fronte di una lettera della lettrice che nota proprio questo cambio di rotta, risponde facendo riflettere su un retroscena a cui molti, magari, non avevano pensato. Questo cambio di rotta è coinciso praticamente con la richiesta di eliminare il trash da parte Piersilvio Berlusconi nei programmi Mediaset.

Ora, secondo Paone, questa quiete tra Gemma, Tina e nel programma in generale è frutto proprio di questa esigenza, ed è un bene. I protagonisti si possono conoscere meglio, c’è più spazio per le loro storie e si riesce ad affrontare una intera puntata senza nemmeno un urlo. Una novità benefica per Uomini e Donne, non vi pare? Il dubbio però è che forse anche Tina, che in alcuni casi continua ad essere molto colorita ed accesa nei toni, sia in bilico. Nonostante abbia decisamente cambiato atteggiamento potrebbe non essere abbastanza e metterla a rischio?

Impostazioni privacy