Un Posto al Sole, bullismo contro la piccola Irene: le lacrime della giovanissima attrice

Un Posto al Sole è una delle soap più amate dagli italiani ma la piccola attrice che interpreta Irena ha raccontato uno spiacevole episodio.

Da quando va in onda Un Posto al Sole, sempre più italiani seguono la soap di Rai 3. Si tratta delle serie più longeva prodotta in Italia, che racconta le vicende di alcuni coinquilini che abitano a Palazzo Palladini, a Napoli. La grande particolarità di un Posto al Sole è che segue la linea temporale della vita reale, con tematiche attuali. Abbiamo per esempio visto lo scorso anno i protagonisti festeggiare lo scudetto del Napoli.

Greta Pataturo è Irene Sartori
Un Posto al Sole, la piccola attrice che interpreta Irene si racconta – Fonte: screen raiplay.it – linkcordinamentouniversitario.it

In questi mesi stiamo invece assistendo all’ingresso di nuovi personaggi. Rosa e Clara devono lasciare la loro casa perché un imprenditore vuole costruire case vacanze e B&B nel centro storico. Un tema molto complesso che riguarda la speculazione edilizia e la riqualificazione urbana con i suoi pro e contro. Rossella è invece in crisi con Riccardo (che ha baciato durante un convegno medico la sua ex moglie) ed è corteggiata da Nunzio. Inoltre Luca, malato di Alzheimer, sta peggiorando e Giulia gli è vicino.

Un Posto al Sole, la piccola Irene racconta cosa le è accaduto a scuola

Sempre più spazio sta avendo anche la piccola Irene Sartori, figlia di Serena e Filippo. La piccola, che nella vita reale è interpretata dall’attrice Greta Pataturo, ha 8 anni. Nella soap vive una sorta di gelosia verso sua sorella più piccola Elisabetta e si lascia influenzare negativamente dall’uso del cellulare, anche questo un tema attualissimo.

la famiglia Sartori in un posto al sole
Un Posto al Sole, la piccola attrice che interpreta Irene si racconta – Fonte: screen Raiplay.it – linkcordinamentouniversitario.it

Nella vita reale Greta ha raccontato al settimanale NuovoTv di essere stata ‘vittima di bullismo’ a scuola. La giovane ha spiegato come è importante non chiudersi in se stessi ma parlare con la famiglia anche se non ci si sente capiti: “A scuola c’è stato chi mi ha isolata dal gruppo facendomi soffrire. Poi con l’aiuto dei miei genitori ho capito che forse il motivo era l’invidia da parte di chi vorrebbe essere al mio posto“.

Dopo le lacrime e la delusione, la piccola Greta Pataturo ha deciso di non ascoltare le loro voci e di credere in se stessa. Nei prossimi episodi della soap vedremo come evolverà il suo personaggio. Intanto il suo è un consiglio valido per tutti, grandi e piccoli.

Impostazioni privacy