Tamberi, batosta senza precedenti: la notizia spiazza l’Italia

Batosta senza precedenti per Gianmarco Tamberi, l’annuncio spiazza i tifosi dell’Italia in vista delle prossime competizioni

Gianmarco Tamberi sarà il portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di Parigi 2024 insieme ad Arianna Errigo. Una scelta che ha fatto molto discutere. Non per il valore dell’atleta, uno dei migliori del panorama nazionale, ma per l’esclusione di Gregorio Paltrinieri da questa scelta.

Tamberi annuncia il forfait a Ostrava
L’annuncio di Tamberi spiazza i tifosi (LaPresse) Linkcoordinamentouniversitario.it

Il nuotatore sarà probabilmente alla sua ultima Olimpiade e una parte degli appassionati sportivi italiani avrebbe preferito questo premio per ‘Greg’. Ma tant’è, Gimbo è un esempio di sportività e umanità che ha altrettanto meritato questo riconoscimento.

Nelle ultime ore, però, sono sorte delle tegole non da poco per la Nazionale che viaggerà in Francia per i prossimi Giochi Olimpici. L’obiettivo di conquistare almeno 40 medaglie è rimasto intatto, certo, perché i problemi fisici nelle ultime settimane a Jannik Sinner, per esempio, non riguardano infortuni a lungo termine.

Già, perché gli atleti di punta dell’Italia vogliono arrivare al massimo della forma per le Olimpiadi di Parigi 2024 e tra questi c’è anche Gianmarco Tamberi. Tuttavia, le ultime notizie destano un po’ di preoccupazione al pubblico italiano per quali potrebbero essere le condizioni del campione olimpico in carica di salto in alto.

L’annuncio di Tamberi fa preoccupare i tifosi italiani

Gianmarco Tamberi sul proprio profilo Instagram ha annunciato che non debutterà a Ostrava, in Repubblica Ceca, al Golden Spike: “Ho avuto un confronto con il team e abbiamo deciso che non gareggerò a Ostrava. Mi dispiace, ma dobbiamo fare i conti con le cose come stanno”.

Tamberi annuncia il forfait a Ostrava
L’annuncio di Tamberi spiazza i tifosi (LaPresse) Linkcoordinamentouniversitario.it

Prosegue Gimbo: “Dopo la tecnica di ieri dove ho avuto dei fastidi al ginocchio, ho scelto personalmente di non andare in pedana. Non vale la pena rischiare, magari facendo una brutta prestazione mettendo a rischio gli Europei di Roma, che sono sicuramente più importanti delle altre gare”.

Una decisione complicata da prendere, anche perché Tamberi ha sottolineato la voglia di iniziare subito la stagione olimpica. Ma come detto da lui stesso, in caso di fastidi fisici non ha senso mettere a rischio la partecipazione agli Europei di Roma. Un appuntamento molto atteso dagli atleti italiani, e la stessa cosa vale per le Olimpiadi di Parigi 2024.

A Ostrava, invece, ci sarà Marcell Jacobs che vuole migliorare l’ultimo tempo di 10.07. E per farlo dovrà fare una partenza migliore, il suo punto debole come dichiarato più volte. Tamberi ha poi sottolineato che: “Le Olimpiadi sono il mio più grande obiettivo quest’anno”. E i tifosi italiani sperano che non ci siano intoppi nella preparazione.

Impostazioni privacy