Sul tuo smartwatch ci sono delle aree segrete che non hai mai visto: come accedervi

Ci sono alcune aree segrete del vostro smartwatch che probabilmente non avete mai visto prima. Ecco come accedervi, sono utilissime.

Sempre più persone negli ultimi tempi stanno decidendo di affidarsi ad uno smartwatch. Si tratta di comodi dispositivi da mettere al polso e che danno la possibilità di godere di una miriade di funzionalità uniche. Dopo aver configurato il tutto e collegato lo smartphone, infatti, ci sono pulsanti per leggere i messaggi e le notifiche, rispondere alle chiamate, ascoltare musica e tanto altro. Oltre agli importantissimi parametri vitali, utili soprattutto per chi svolge attività fisica.

Alcune aree segrete del vostro smartwatch tutte da scoprire
Ecco le aree segrete del vostro smartwatch che ancora non conoscete – Linkcoordinamentouniversitario.it

Ma ci sono anche tante altre sezioni nascoste di cui probabilmente non avete mai sentito parlare prima. Oggi ve ne sveliamo alcune che si trovano su Apple Watch e rappresentano forse il fiore all’occhiello di watchOS. Dopo averle scoperte, vi renderete conto che non avete mai sfruttato a pieno tutto ciò che il potente dispositivo di Apple ha da offrire. Ci sono chicche che meritano la vostra attenzione.

Aree segrete dello smartwatch: ecco come provarle subito

Se siete in possesso di un Apple Watch, allora non potete provare almeno una volta queste sezioni segrete messe a disposizione dall’OEM di Cupertino, che fanno di questo smartwatch uno dei più potenti in assoluto, tanto che ancora oggi viene considerato il marchio leader assoluto del settore. Soprattutto se siete già in possesso di un iPhone o di altri dispostivi con la mela morsicata.

Alcune aree segrete di Apple Watch che dovreste conoscere subito
Queste aree segrete dell’Apple Watch sono ciò che fa al caso vostro – Linkcoordinamentouniversitario.it

Partiamo dalla personalizzazione degli anelli di attività, fondamentale se siete soliti usare lo smartwatch per il fitness. Andando in Attività, Cambia obiettivi e sfruttando i pulsanti + o -, avrete modo di regolare gli obiettivi e di scegliere ciò che più si addice alle vostre esigenze, con gli anelli di esercizi da abbassare e aumentare ad intervalli di cinque.

Lato schermata, invece, dovete sapere che il quadrante dell’orologio può essere modificato in tantissimi modi diversi. Ci sono librerie vere e proprie già reimpostate e una modalità per creare le vostre. Parlando invece di notifiche, ogni volta che ne ricevete una dovreste sentire un tocco sul polso e un piccolo suono. Ma non è obbligatorio, perché potete personalizzare tutto andando nelle Impostazioni sul vostro iPhone e poi scegliendo la categoria Notifiche. 

Infine, vi segnaliamo la possibilità di poter condividere la vostra attività anche con amici e familiari. Per fare ciò aprite l’app Fitness, toccate l’icona di condivisione e quindi il pulsante +. Dopo aver digitato un nome, potrete aggiungerlo e poi premere su Invia per inoltrare la richiesta.

Impostazioni privacy