Smartphone detox: come riuscire a disintossicarsi senza perdere la testa

Smartphone detox: ecco perchè è importante riuscire a disintossicarsi dal cellulare, e come farlo al meglio e senza traumi.

Detox smartphone
Detox smartphone – Linkcoordinamentouniversitario.it

Lo smartphone è uno strumento diventato ormai imprescindibile nella vita quotidiana di tutti noi, tanto che spesso non ce ne separiamo nemmeno durante le ore di sonno. Il cellulare crea dipendenza, ed è bene imparare a disintossicarsi, e farlo nel modo giusto: riuscendo a sfruttare le sue potenzialità senza esserne schiavi, ecco come.

Smartphone detox

L’utilizzo dello smartphone nelle attività quotidiane è arrivato a livelli preoccupanti, soprattutto in riferimento ai più giovani. Imparare a distaccarci da questo strumento così importante per noi ci permette non solo di riscoprire passioni, attività e anche rapporti sociali che non coltiviamo più, ma anche e soprattutto a stare meglio con la nostra salute mentale. Con questo non voglio dire che lo smartphone sia da demonizzare, anzi, è davvero uno strumento utilissimo e che ci semplifica tantissimo la vita, ma non bisogna abusarne.

Quello che principalmente crea la dipendenza da smartphone è il suo schermo, che ha un’attrattiva neuronale potentissima e cattura l’attenzione del nostro cervello. Questo crea una dislocazione mentale, proprio come un tossicodipendente quando è sotto l’effetto di eroina. Un ruolo fondamentale è anche dei social network, che ci spingono a passare sempre più tempo incollati allo smartphone per documentare, condividere, e sbirciare la vita altrui. Ecco come, secondo un esperto, si può fare un digital detox efficace che riesca a far trovare un equilibrio tra lo smartphone e la vita al di fuori di esso.

Come disintossicarsi dal cellulare

Scoprire nuove attività
Scoprire nuove attività – Linkcoordinamentouniversitario

Un digital detox efficace non è quello che semplicemente elimina lo smartphone per un determinato periodo di tempo, né tantomeno lo è quello che lo smartphone lo cancella totalmente dall’esistenza. Un digital detox efficace è una pratica che permette di non abusare dello smartphone ma allo stesso tempo di usarlo a nostro favore quando è necessario e quando effettivamente apporta un beneficio alla nostra vita: si tratta di usare lo smartphone invece che lasciare che sia lui a usare noi.

Si può iniziare a praticare il digital detox lasciando semplicemente il telefono in un’altra stanza quando si è in compagnia di amici e parenti, e non guardarlo durante i pasti, aumentando gradualmente il distacco da questo strumento in favore di nuove attività, come la lettura, o la scrittura, lo sport, o semplicemente una passeggiata nel verde. Invece di guardare costantemente allo smartphone si può seguire un corso, imparare un nuovo hobby, passare del tempo con le persone a noi care invece di messaggiare e basta. Con lo smartphone si dovrebbe, in un rapporto ideale, solamente svolgere compiti di tipo pratico, come pagare le bollette, chiamare, usare i servizi di geolocalizzazione per spostarsi, ecc.

Quello che serve è imparare a vivere al di fuori dello smartphone, pensando che l’uomo ci è riuscito perfettamente fino a pochi anni fa, e chi siamo noi per dire che è impossibile?

Impostazioni privacy