Sinner, spunta la data della verità: i tifosi attendono in ansia

Spunta la data della verità per Jannik Sinner, le cose potrebbero cambiare a breve con i tifosi italiani in ansia per l’esito finale

La situazione di Jannik Sinner è più semplice di quanto si possa pensare. Il problema all’anca lo ha costretto a dare forfait a Madrid e a non partecipare a Roma. Un vero peccato, considerando le possibilità molto alte di vincere un torneo importante sulla terra rossa.

Sinner al sorteggio del Roland Garros
Tanta ansia per Sinner (LaPresse) Linkcoordinamentouniversitario.it

Prenderà inizio tra qualche giorno il Roland Garros, dopo le qualificazioni, e il sogno è ovviamente quello che partecipi e arrivi fino in fondo. Ma il dubbio sta proprio nella partecipazione o meno al torneo.

Infatti, Sinner – com’è giusto che sia – non vorrebbe mettere a rischio i prossimi anni della carriera. Perché quello dell’anca è un problema da non sottovalutare, considerando come ha ridotto Andy Murray nelle stagioni scorse. Dopo il Roland Garros, inizierà la stagione sull’erba per poi concentrarsi sulle Olimpiadi di Parigi 2024.

Sinner vorrebbe chiaramente dare tante gioie al pubblico italiano, diventare numero uno al mondo vincendo un altro Slam e magari trionfando alle Olimpiadi sarebbe un successo straordinario. Intanto, a breve arriverà la decisione definitiva su quello che sarà il suo futuro al Roland Garros.

Sinner al Roland Garros, la data della verità

L’inizio del tabellone principale del Roland Garros si avrà domenica 26 maggio, ma ci sono tante incognite per il sorteggio. Rafa Nadal parteciperà sicuramente, mentre ci sono dei dubbi anche su Carlos Alcaraz oltre che su Sinner. Le ultime indiscrezioni riferiscono di una ripresa di entrambi, filtra fiducia per una loro partecipazione al torneo più importante della terra rossa.

Sinner al sorteggio del Roland Garros
Tanta ansia per Sinner (LaPresse) Linkcoordinamentouniversitario.it

La verità si saprà giovedì 23 maggio alle ore 14:00, quando ci sarà il sorteggio del tabellone principale. Fino a quel momento le cose possono cambiare, certo, ma essere presente al sorteggio rappresenterebbe un buono stato di forma da parte di Sinner che potrebbe anche conquistare la posizione di numero uno del ranking ATP.

Secondo i bookmakers, Alcaraz è il principale favorito – non ha mai vinto il Roland Garros e sarebbe il primo successo – seguito a ruota da Novak Djokovic e proprio da Jannik Sinner.

Molto probabilmente sarà anche l’ultima volta di Rafa Nadal su questo campo per uno Slam, dato che si ritirerà a fine stagione. Lo spagnolo è stato accolto con grande affetto al suo arrivo dal pubblico. Insomma, non resta che attendere: inutile sottolineare l’ansia dei tifosi italiani, che giovedì vorrebbero vedere il nome di Sinner nel sorteggio.

Impostazioni privacy