Sei sempre in bolletta? Evita questi 8 errori economici, così da stare sempre al passo con le tue finanze

Probabilmente sappiamo già tutti (o quasi) quello che si deve fare per gestire al meglio i propri soldi. Ecco invece quello che non si deve fare. 

Un nuovo anno è ormai iniziato e tutti, come sempre, sperano che sia sereno, felice e prospero. Un po’ c’entra l’insondabile fortuna, certo, ma molto dipende anche da noi. Almeno economicamente parlando. Abbiamo tutti una vocina interiore che dice: “Quest’anno sarà diverso”. Ma senza un piano d’azione solido e dettagliato, stiamo solo correndo con gli occhi bendati.

Come gestire i soldi, gli errori da non fare
Come gestire i soldi, gli errori da non fare – (Linkcoordinamentouniversitario.it)

Oggi puntiamo l’attenzione su otto cose che non dovremmo assolutamente fare nel 2024. Per dare una vera svolta all’anno appena cominciato, dobbiamo rispolverare gli angoli trascurati e coperti di ragnatele della nostra “casa finanziaria”. Con la mentalità giusta la nostra situazione economica migliorerà nettamente senza che ce ne accorgiamo. Leggete e prendete nota.

Gli errori da evitare per una gestione finanziaria efficiente

1. Non avere un’assicurazione
È come affrontare una tempesta senza ombrello. Non hai un’assicurazione? Sei in cerca di guai. Un piccolo intoppo potrebbe trasformarsi in un diluvio finanziario. La soluzione è semplice: assicurarsi. Salute, auto, casa: copri le tue fondamenta. Non è solo sensato: è essenziale. Rivolgiti a un broker per analizzare ciò che è meglio per la tua situazione: potrebbe costare un po’ di più, ma ti farà risparmiare migliaia di euro. E coinvolgi la tua famiglia: non solo sarà un vero toccasana per te e per loro, ma potrebbe anche farti ottenere delle offerte scontate.

Come gestire i soldi, gli errori da non fare
Come gestire i soldi, gli errori da non fare – (Linkcoordinamentouniversitario.it)

2. Non avere un fondo di emergenza
Immagina che la tua auto si rompa o che tu debba affrontare un’improvvisa spesa medica. Senza un fondo di emergenza, stai flirtando con il disastro del debito. Il piano d’azione è semplice: costruisci quel fondo. Punta a un “tesoretto” in grado di coprire da tre a sei mesi di spese. È il tuo ammortizzatore finanziario. Non sai da dove cominciare? Prendi in considerazione l’apertura di un conto bancario che detrae automaticamente 50 euro dal tuo saldo. La chiave è impostarlo e dimenticarlo (fino a quando non ne avrai bisogno).

3. Non pianificare le tasse
Le tasse possono essere una bomba a orologeria, se ignorate. Aspettare fino all’ultimo minuto significa rischiare stress, errori e sanzioni. Tieni traccia tutto l’anno delle tue spese e detrazioni. Si tratta di trasformare un mal di testa in un compito gestibile. Chiedi a un professionista di elaborare un piano personalizzato e seguilo fino in fondo. Anche in questo caso, potrebbe costare di più in partenza, ma ti farà risparmiare enormemente quando arriverà il momento delle tasse.

4. Non avere obiettivi finanziari
Navigare senza una destinazione non porta da nessuna parte. Senza obiettivi finanziari, risparmiare e investire diventa inutile. Stabilisci obiettivi chiari e raggiungibili. Che si tratti di un acconto per una casa, di una vacanza da sogno o di una pensione confortevole, avere un obiettivo dà senso e significato ai tuoi sforzi finanziari. Se non sei sicuro di cosa vuoi, inizia dicendo cosa non vuoi (suggerimento: debiti, stress, vincoli finanziari, e chi più ne ha più ne metta). Quindi trasformalo in un obiettivo da evitare quest’anno e avrai un buon punto di partenza.

Come gestire i soldi, gli errori da non fare
Come gestire i soldi, gli errori da non fare – (Linkcoordinamentouniversitario.it)

6. Non controllare il tuo merito creditizio
Il merito creditizio è la porta d’accesso alle tue opportunità finanziarie. Ignorarlo può portare a brutte sorprese nei momenti peggiori (come il rifiuto di un prestito). Si tratta di essere proattivi e affrontare le potenziali criticità prima che diventino problemi. Parlane con il tuo commercialista.

7. Non investire
Lasciare fermi i tuoi risparmi in un conto a interesse bassissimo o nullo è un’opportunità persa. L’inflazione può erodere il valore dei tuoi risparmi nel tempo. Investire offre il potenziale per enormi rendimenti. Fai ricerche, analizza la tua propensione al rischio e inizia a mettere a frutto i tuoi soldi.

8. Nessun budget
Operare senza un budget è come guidare con gli occhi chiusi: non sai dove stai andando finché non ti schianti. Un budget è la tua tabella di marcia finanziaria. Ti aiuta a tenere traccia delle entrate, controllare le spese e assicurarti di raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Impostazioni privacy