Se ti credi un vero genio, non puoi lasciarti scappare questo test: è di un altro livello

Mettiti alla prova se ti credi un vero genio. Ecco un test che in pochi riescono a rivolere: vediamo se ne sei capace  

Il test che vi proponiamo qui non è così comune come quelli che si trovano comunemente sul web. Non si tratta di un semplice rebus o rompicapo. Attraverso un percorso che richiede l’utilizzo di logica, intuizione e associazione, dovete associare alcune parole, spostare delle sillabe e completare delle parole. Troppo difficile? Bisogna impegnarsi ma non è poi così impossibile.

vero genio test
Per un vero genio, il test da non perdere – Linkcoordinamentouniversitario.it

Lo schema del test, con le parole da indovinare o completare e i disegni che ne illustrano alcune, lo trovate qui sopra. Non fatevi spaventare dal caos apparente. Basta prestare la giusta attenzione ai vari elementi e con un po’ di ragionamento e attenzione riuscirete ad indovinare la parola finale.

In questo, infatti, consiste il test, attraverso il percorso segnato dalle parole e dalle immagini bisogna arrivare a scoprire la parola sulla destra. Di seguito vi diamo ulteriori informazioni e istruzioni per completare il test.

Ti credi un genio? Risolvi questo test

Il test si chiama “cedi sillaba”. Per trovare tutte le parole collegate tra di loro, infatti, dovete cedere una sillaba di una parola alla parola successiva. L’immagine grafica lo mostra chiaramente. Dalla sillaba della parola precedente dovete trovare la parola successiva, completandola con una nuova sillaba che questa volta dovete indovinare voi.

Fate i giusti collegamenti tra le varie parole e i vari disegni. Infatti, la sillaba da indovinare andrà a formare anche un’altra parola successiva e così via, indovinando tutte le sillabe e le parole del percorso, fino ad arrivare all’ultima e più complessa. Osservate ancora una volta con attenzione l’immagine qui sopra e cercate di trovare tutte le parole fino a quella finale. Qui sotto trovate la soluzione.

vero genio test
La soluzione del test – Linkcoordinamentouniversitario.it

Come mostra l’immagine qui sopra con la soluzione, la prima parola, rappresentata da un disegno, è ‘latte’. Facile da indovinare, grazie al disegno, alla scritta milk (latte in inglese) e alla indicazione di 5 lettere. La seconda parola, invece, è ‘tele’, che prende l’ultima sillaba di LAT-TE ed è suggerita dal disegno di due tele.

Tele, poi, cede l’ultima sillaba (LE) alla parola successiva, che termina con tre lettere che a loro volta vanno a formare l’inizio di un’altra parola. Qui non ci sono molti indizi, ma la soluzione è LE-GNO e poi GNO-MO. La parola gnomo cede l’ultima sillaba (MO) a ‘modello’, facilissima da indovinare perché manca solo la prima L.

Da modello si passa a ‘lotteria’. In questo caso, va precisato, viene ceduta una sillaba a cui nella parola successiva viene aggiunta una lettera: da MO-DEl-LO a LOT-TE-RIA. Infine da lotteria, anche questa parola completamente da indovinare ma suggerita dal disegno della ruota e dall’indicazione delle 8 lettere, si passa alla parola finale: riabilitazione. La prima sillaba (RIA) è presa da LOT-TE-RIA, mentre le lettere mancanti dovevate aggiungerle voi.

Se avete completato il test in ogni sua parte e indovinato anche l’ultima parola siete stati bravissimi. Se non ci siete riusciti, invece, non scoraggiatevi, dovete soltanto allenarvi con questi test.

Impostazioni privacy