Rosalinda Cannavò, il drammatico racconto della malattia e della violenza: “Sono entrata in un vortice”

Nonostante la sua giovane età, Rosalinda Cannavò ha già molto dolore alle spalle. Ecco cosa ha rivelato dalla stessa ex gieffina.

Capita che i bambini vengano privati troppo presto della spensieratezza che li contraddistingue. E questo, purtroppo, lo sa bene la cantante e attrice Rosalinda Cannavò.

Rosalinda Cannavò: dalla violenza alla malattia
Rosalinda Cannavò: dalla violenza alla malattia (credit Instagram @adua.del.vesco) – linkcoordinamentouniversitario.it

Abbiamo avuto modo di conoscere meglio Rosalinda nel 2020, anno in cui la giovane ha partecipato al Grande Fratello Vip con lo pseudonimo che l’ha accompagnata fin dagli inizi della sua carriera artistica, ovvero, Adua del Vesco. Durante la sua esperienza nella casa, però, l’attrice ha deciso di iniziare a utilizzare anche in televisione il suo nome vero.

Tale decisione è frutto di un percorso interiore compiuto non solo all’interno del reality, ma anche e soprattutto al di fuori di esso. Durante il programma, Rosalinda ha raccontato più volte di aver combattuto per anni contro l’anoressia, ma è stato solamente nel corso di una passata intervista rilasciata a Oggi è un altro giorno che l’ex gieffina ha rivelato un altro grande traumatico avvenimento, vissuto quando aveva solamente 12 anni. Ecco, a tal proposto, il racconto dell’attrice.

Rosalinda Cannavò: dalla violenza alla malattia

Rosalinda Cannavò è nata nel 1992 ed ha 31 anni. Sebben ancora molto giovane, la sua vita però non è di certo stato facile. Questo lo ha più volte raccontato lei stessa, sia nel corso di varie interviste sia tra le pagine del suo libro, Il riflesso di me.

Rosalinda Cannavò
Rosalinda Cannavò, la battaglia contro l’anoressia (credit Instagram @adua.del.vesco) – linkcoordinamentouniversitario.it

Ospite di Serena Bortone in una delle puntate di Oggi è un altro giorno dopo l’uscita dalla casa del GF Vip, Rosalinda Cannavò ha rivelato quanto segue: “Ho subito una violenza all’età di 12 anni. Non ho avuto il coraggio di confessarlo a nessuno, l’unico a cui l’ho detto è stato il mio primo fidanzatino”

E ancora: “Per molto tempo mi sono colpevolizzata io, poi ho fatto un percorso con una psicologa, e poi l’ho accettato. Io ho sbagliato a non denunciare subito, e non voglio che un’altra donna subisca ciò che ho subito io”. A seguire, sempre nel corso della suddetta intervista, Rosalinda Cannavò ha parlato anche del disturbo alimentare del quale ha sofferto.

“Ho iniziato a soffrire di anoressia quando mi sono approcciata al mondo dello spettacolo. […] Sono entrata in un vortice, non me ne sono neanche accorta, e ho iniziato a mangiare sempre meno, a togliere i carboidrati e a utilizzare, purtroppo, anche i lassativi. Tra il 2017 e il 2018 è stato il peso più basso che ho raggiunto, tra i 32 e i 34kg“, ha raccontato Rosalinda. Ma oggi, per fortuna, la giovane attrice sta bene, e ha ripreso con forza, speranza e determinazione la sua vita in mano.

Impostazioni privacy