Roberto Da Crema, che fine ha fatto il re delle televendite dopo il carcere? Nessuno poteva aspettarselo

Che fine ha fatto Roberto Da Crema? Dopo il carcere nessuno se lo aspettava: la sua vita è completamente cambiata. 

Chi ha vissuto gli anni Ottanta e Novanta si ricorderà sicuramente di Roberto Da Crema. L’uomo era noto per le sue televendite in tv e aveva un modo molto convincente nel vendere. Noto come “il baffo” per i suoi folti baffi neri è stato poi al centro di una vicenda giudiziaria che all’inizio degli anni Duemila lo ha visto condannato per bancarotta fraudolenta, legata al fallimento di due società.

Che fine ha fatto Roberto Da Crema?
Che fine ha fatto Roberto Da Crema? – Credit: Ansa foto (linkcoordinamentouniversitario.it)

L’uomo ha scontato 3 anni e poi ha partecipato al reality La Fattoria a metà degli anni Duemila. Roberto Da Crema aveva una gestualità incredibile e questo gli permetteva di vendere sempre. Era famoso anche per il suo respiro asmatico, caratteristica che lo ha reso molto celebre e riconoscibile. Ma ora cosa fa il baffo? La sua vita dopo il carcere è completamente cambiata e vive lontano dagli schermi televisivi.

Cosa fa oggi “il baffo” Roberto Da Crema: una nuova vita

Roberto Da Crema ha deciso di vivere una vita lontana dalle telecamere. Dopo il carcere è un uomo totalmente riabilitato e ora conduce un’esistenza normale. L’uomo che vendeva più di Mike Bongiorno per doti innate oggi non si occupa più di pubblicità, ma ha cambiato totalmente settore. “Il baffo” che ha fatto la storia della televisione italiana oggi si è creato una nuova dimensione.

Roberto da Crema, cosa fa oggi?
Roberto da Crema, cosa fa oggi? – ansa foto (linkcoordinamentouniversitario.it)

Il baffo vive a Lampedusa con la moglie e la sua famiglia. Si occupa di pesca e gestisce un’azienda di quel settore con l’aiuto dei suoi figli. In un’intervista a Radio 24 ha ripercorso la sua carriera in televisione e ammette di essere stato efficace perché quando era giovane vendeva nei mercati, così come faceva sua mamma. É proprio la sua famiglia di commercianti ad aver insegnato a Roberto come si vende anche prima della nascita della tv.

Questo insegnamento gli servì per lavorare in televisione e fu notato proprio da Mike Bongiorno. Per lui è stata una svolta, superando addirittura il conduttore italo-americano nella capacità di fare televendita. Lui stesso ha dichiarato che se Mike faceva 800 chiamate, lui ne faceva 1.300. Roberto Da Crema ha usato il suo talento naturale nelle vendite, diventando un maestro per molti suoi successori. Ma oggi ha deciso di voltare pagina e di allontanarsi dalla televisione per condurre una vita normale dietro le quinte.

Impostazioni privacy