Renato Zero: la verità sul suo grande amore, le storie, il matrimonio e il suo segreto

Tutta la verità sul grande Renato Zero: il suo unico grande amore, il matrimonio, le storie e i suoi segreti.

Renato Zero è un personaggio che ha segnato un’epoca, grande cantante, performer e soprattutto grande autore; nel corso della sua carriera ha scritto più di 500 testi per la gioia dei suoi innumerevoli fan che continuano a seguirlo dopo tutti questi anni e se ne aggiungono sempre di nuovi anche fra i più giovani.

Renato Zero: matrimonio, amori e segreti
Renato Zero: matrimonio, amori e segreti – Foto: Ansa – linkcoordinamentouniversitario.it

Da vero precursore, è un’icona del glam rock italiano ma è stato molto di più. Le sue performance sul palco sono memorabili così come i suoi incredibili outfit che sono ancora oggi assolutamente attuali. Il suo modo molto teatrale di presentarsi al pubblico insieme alle sue straordinarie canzoni rimarranno per sempre nella storia della musica italiana.

Renato Zero: matrimonio, amori e famiglia, segreti svelati

La vita privata di Renato Zero è stata molto meno condivisa con il suo pubblico o meglio con i media. Questa riservatezza e la sua sfacciata immagine pubblica, specialmente negli anni ’70, all’inizio del suo successo, hanno dato adito a tanti pettegolezzi su di lui, per altro mai confermati e smentiti da Renato stesso. Sappiamo però un po’ di cose su questo incredibile  personaggio.

Renato Zero parla del suo grande amore e dei suoi segreti
Renato Zero, l’amore della sua vita – linkcoordinamentouniversitario.it- foto renatozer0official IG

L’amore della sua vita è stato uno: la sua ex manager Lucy Morante, conosciuta proprio negli anni ’70. Il loro amore, che dura ancora oggi, è inossidabile. Renato dice che non si sono mai sposati perché non ne sentiva il bisogno, l’amore non ha bisogno di certificati che lo confermino e, a giudicare dalla durata della storia, ha avuto ragione.

La storia con Enrica Bonaccorti, come racconta lui stesso, stava per prendere una piega serissima nonostante fossero poco più che ragazzini ma poi è naufragata, non manca mai però di ricordare la loro grande passione. Renato Zero ha anche un figlio adottato: Roberto, all’epoca il ragazzo aveva 30 anni ed era il suo autista, aveva perso i genitori da piccolo. Come Renato anche lui si è tenuto alla larga dai media, proteggendo la sua vita privata

Inoltre ha reso nonno Renato di due bimbe: Ada e Virginia. Altro grande segreto oggetto di gossip ai tempi, è stata la sua presunta omosessualità: lui stesso in un’intervista ha detto di aver dichiarato di essere gay per non fare il servizio militare, invece in un’altra occasione ha spiegato che ognuno ama chi vuole.

Impostazioni privacy