Quando fate un viaggio attenti a chi guida: i segni zodiacali più maldestri in auto sono proprio loro

Durante un viaggio chi guida ha un compito importante. Attenzione al segno zodiacale: alcuni sono davvero maldestri. 

L’abitudine, o a volte addirittura la passione che spinge milioni i persone a seguire quelli che sono i consigli degli astri, attraverso la lettura periodica dell’oroscopo, può spingere a considerazioni davvero inaspettate.

I segni zodiacali inadatti alla guida
I segni zodiacali inadatti alla guida – linkcoordinamentouniversitario.it

In genere si è portati a leggere l’oroscopo per saperne di più in fatto di amore, amicizia, lavoro, soldi. Ma c’è di più, nuove importanti indicazioni arrivano dalle stelle, che ci dicono quali sono i segni zodiacali distratti alla guida.

Quando fate un viaggio attenti a chi guida: il pericolo potrebbe arrivare dal segno zodiacale

In sintesi, dunque, cosi come anticipato, il pericolo alla guida potrebbe non arrivare per mano del destino, o a causa di distrazioni o di comportamenti incoscienti, almeno non direttamente da questi. Alla base di tutto potrebbe esserci addirittura l’influenza del segno zodiacale. Sono molti a crederlo.

I segni zodiacali inadatti alla guida
I segni zodiacali inadatti alla guida – linkcoordinamentouniversitario.it

Sono quattro, nello specifico i segni zodiacali dai quali bisognerebbe stare alla larga, almeno nel momento in cui questi si mettono alla guida. Uno dei segni zodiacali a evitare come “autista” è sicuramente l’Ariete. Numerosi, dati alla mano, sarebbero gli incidenti causati da persone appartenenti proprio a questo segno.

Il profilo è quello di chi si sente fortemente competitivo e che sa di avere delle precise abilità. Inoltre, l’Ariete, sembra essere incapace di mantenere a freno i nervi. In pratica, sembrerebbe non essere profilo migliore con il quale condividere un viaggio in auto. Altro segno zodiacale da evitare, in certe specifiche situazioni è quello del Sagittario. Il carattere impulsivo e spesso distratto potrebbero non essere del tutto congeniale con il ruolo di autista.

Profilo più che mai curioso e desideroso dunque di scoprire nuove cose, tratto che potrebbe portale a facili distrazioni. Seguire la strada, in certi casi, è l’unica cosa da tenere in considerazione. Al terzo posto in questa speciale classifica troviamo poi il Cancro, generalmente parliamo di un guidatore molto cauto e sulle sue.

Il tratto negativo potrebbe addirittura forse rappresentato dall’eccessiva prudenza. La lentezza, alla guida, potrebbe portare a spazientire le persone che son in auto con lui. In fine troviamo il Toro, metodico, calmo ma decisamente testardo. Profilo più che mai geloso delle sue cose e di conseguenza, secondo molti potrebbe anche esserlo della propria corsia di marcia. Comportamento, quest’ultimo, che potrebbe portare a inconvenienti più che mai rischiosi.

Impostazioni privacy