Pulisci in questo modo le scarpe invernali prima di metterle via: muffa e cattivi odori addio!

Se pulisci le scarpe invernali in questo modo, prima di metterle via, potrai dire addio a muffa e cattivi odori.

scarpe invernali
scarpe invernali

 

Le scarpe invernali sono un elemento essenziale del nostro guardaroba durante i mesi più freddi. Dopo aver affrontato neve, pioggia e fango, è inevitabile che accumulino sporco e umidità, diventando terreno fertile per la muffa e i cattivi odori. Per evitare tutto questo, è fondamentale pulirle accuratamente prima di metterle via. Vediamo come farlo.

Come pulire le scarpe invernali prima di metterle via?

Scopriamo alcune regole per preservare la qualità e prolungare la loro durata, permettendoci di affrontare con stile e comodità gli inverni futuri.

Rimuovi lo sporco superficiale

Prima di iniziare il processo di pulizia profonda, è importante rimuovere qualsiasi sporco o residuo. Puoi farlo utilizzando una spazzola morbida o un panno umido. Assicurati di pulire accuratamente anche le suole e le cuciture, dove lo sporco tende ad accumularsi maggiormente.

Utilizza un detergente delicato

Una volta rimossa la sporcizia superficiale, è il momento di passare a una pulizia più approfondita. Prepara una soluzione di acqua tiepida e detergente delicato, come il sapone di marsiglia o il detersivo per i piatti. Immergi un panno morbido nella soluzione e pulisci delicatamente le tue scarpe, assicurandoti di raggiungere tutte le pieghe e le fessure.

Elimina la muffa con aceto bianco

Se presentano segni di muffa, il modo migliore per eliminarla è utilizzare aceto bianco, efficace nel combattere la muffa e neutralizzare i cattivi odori.Combina una parte di aceto bianco con una parte di acqua e usa questa miscela sulle zone interessate con un panno o un batuffolo di cotone.

Asciugale adeguatamente

E’ fondamentale assicurarsi che si asciughino completamente prima di riporle. Evita di esporle direttamente al calore eccessivo, lascia che le scarpe si asciughino naturalmente in un’area ben ventilata, lontano da fonti di calore.

Utilizza assorbenti per odori

Per eliminare eventuali cattivi odori residui, puoi inserire degli assorbenti per odori all’interno prima di riporle. Puoi creare i tuoi assorbenti fai-da-te utilizzando bicarbonato di sodio o borotalco. Lascia gli assorbenti all’interno delle scarpe per almeno una notte per ottenere i migliori risultati.

Conservale correttamente

Una volta che sono pulite e asciutte, è importante conservarle correttamente per evitare danni durante il periodo di inattività. Riponile in un luogo fresco, asciutto e ben ventilato, lontano dalla luce diretta del sole e da fonti di calore. Se possibile, riempile con carta da giornale o con inserti per scarpe per mantenere la loro forma originale.

 

rimedi pulizia
rimedi pulizia

 

Seguendo questi semplici passaggi, sarai in grado di pulire efficacemente le tue scarpe invernali e dire addio alla muffa e ai cattivi odori. Una corretta manutenzione delle calzature non solo prolunga la loro durata, ma ti permette anche di godere di scarpe fresche e pulite ogni volta che le indossi.

Impostazioni privacy