Pippo Baudo, la rivelazione di Amadeus fa piangere tutti

Amadeus e la commovente rivelazione su Pippo Baudo che arriva a pochissime settimane dal Festival. Era un segreto tra loro due.

Oltre a essere uno dei presentatori più amati della televisione italiana, Pippo Baudo ha fatto la storia del Festival di Sanremo, arrivando a condurne ben 13 edizioni nel corso di 40 anni, dal 1968 al 2008. Per questo motivo Baudo è considerato un punto di riferimento assoluto per tutti i conduttori che sono arrivati dopo di lui nella speranza di tenere alta la bandiera della kermesse.

amadeus rivelazione pippo baudo
Pippo Baudo, la rivelazione di Amadeus – Fonte ANSA – linkcoordinamentouniversitario.it

Anche se Amadeus è “soltanto” al suo quinto Sanremo, già qualcuno ha cominciato a fare i primi paragoni tra la sua conduzione e quella di Baudo. In realtà i due hanno approcci professionali completamente differenti: il primo assolutamente accentratore, in grado di riempire il palco con la sola presenza e mai troppo disposto a condividere la scena; il secondo, come abbiamo visto negli ultimi anni, è un conduttore completamente diverso.

Lo ha dichiarato lui stesso a Diva e Donna: “Oggi so cosa so fare e cosa non so fare. Non sto al centro della scena: lì ci stanno gli ospiti, i Fiorello, i cantanti. Io sono quello che li porta nelle case degli italiani.” Nonostante questa enorme differenza di stile, però, anche Amadeus ha riconosciuto in Pippo Baudo una sorta di guida spirituale e ne ha parlato con commozione.

La rivelazione di Amadeus su Pippo Baudo

Quando venne chiamato dalle alte sfere Rai per condurre il suo primo Sanremo, Amadeus venne assalito dal panico. Nonostante il fatto che avesse accettato (perché siamo seri, chi direbbe di no a Sanremo?) il presentatore era perfettamente consapevole di non sapere dove mettere le mani.

amadeus rivelazione pippo baudo
Amadeus, la rivelazione di Amadeus – Fonte IG @amadeusonoio -linkcoordinamentouniversitario.it

“La prima volta che mi chiamarono per chiedermi di fare Sanremo ero in Spagna, in vacanza. Mio figlio era piccolo, ora è più alto di me … ero totalmente inconsapevole. Mi ricordo che chiesi a mia moglie: ‘ma come si fa il Festival di Sanremo? Io non ne ho idea!'”, ha confessato Amadeus a Diva e Donna.

Consapevole di aver bisogno di aiuto, il neo direttore artistico del Festival si precipitò da Pippo Baudo non appena tornò in Italia. “Torno e vado da Pippo Baudo. Lui mi ha dato cinque consigli illuminanti. […] Ogni anno lui mi chiama per farmi l’in bocca al lupo e per me non è mai una telefonata banale”.

Quali sono stati i consigli di Pippo Baudo? Il primo è assolutamente degno di lui: “Ti devi occupare tu di tutto, non delegare niente”. Amadeus ha fatto completamente suo anche il secondo: “Ascolta tutte le canzoni, le devi sapere a memoria”. Gli altri tre, invece sono troppo personali: Amadeus non ha voluto rivelarli.

Impostazioni privacy