Pippo Baudo, il figlio segreto tenuto nascosto al grande pubblico: ecco chi è la madre e cosa fa nella vita

Il celebre conduttore ha un figlio che nessuno conosce. Ecco chi è Alessandro Baudo, figlio dell’amatissimo Pippo

Pseudonimo di Giuseppe Raimondo Vittorio Baudo, il celebre Pippo è uno dei conduttori più conosciuti della televisione italiana ed ha presentato, tra le altre, alcune tra le trasmissioni più amate come Canzonissima, Domenica In e il Festival di Sanremo. Di quest’ultimo detiene ancora oggi il record di conduzioni, avendolo presentato per ben tredici volte. Nella sua vita, però, c’è qualcuno che in pochi conoscono: ecco chi è suo figlio Alessandro.

Ecco il figlio segreto di Pippo Baudo: si chiama Alessandro, cosa fa oggi
Ecco il figlio segreto di Pippo Baudo: si chiama Alessandro, cosa fa oggi (linkcoordinamentouniversitario.it / ansafoto)

Nato nel 1936 a Catania, Pippo Baudo è figlio unico di una casalinga e di un avvocato. Fin da piccolo si appassiona al teatro e all’arte, inizia ad esibirsi nel teatro della città intrattenendo il pubblico negli intervalli, suonando il pianoforte ed eseguendo prose e liriche. Dopo la laurea in Giurisprudenza, di fatto non eserciterà mai la professione per la quale ha studiato e prosegue la sua carriera nello spettacolo, fino a diventare il conduttore che è oggi. Ecco però chi è Alessandro, il figlio che nessuno conosce.

Alessandro Baudo, chi è il figlio di Pippo

Nella sua vita, Pippo Baudo ha avuto cinque compagne e due figli. Il primo amore è stato quello con Mirella Adinolfi che, dopo essersi concluso ha visto iniziare la storia d’amore con Angela Lippi, che si è concretizzato anche in un matrimonio celebrato nel 1970. Dopo il divorzio, quindi, ha avuto una storia di sette anni con Alida Chelli e quindi una più breve con Adriana Russo, per poi sposare nel 1986 la cantante Katia Ricciarelli, dalla quale si è separato nel 2004.

Ecco il figlio segreto di Pippo Baudo: si chiama Alessandro, cosa fa oggi
Ecco il figlio segreto di Pippo Baudo: si chiama Alessandro, cosa fa oggi (linkcoordinamentouniversitario.it / Instagram @baudoalex62)

Durante il primo amore, quello con Mirella Adinolfi, Pippo Baudo è diventato papà di Alessandro nel 1962. Il figlio, però, è stato riconosciuto solo nel 1996 dopo una vicenda legale di non poco conto: fino all’età di trent’anni, infatti, Alessandro pensava di essere figlio di Mirella Adinolfi e Tullio Formosa, al tempo dei fatti sposati e genitori di altri due figli. Di fatto, però, era figlio di una relazione extraconiugale della madre con il conduttore Pippo Baudo.

Quando ha scoperto chi fosse davvero suo padre, Alessandro ha vissuto un forte choc. Di fatto, però, i rapporti con papà Pippo sono stati fin da subito buoni e oggi Alessandro lavora nel mondo della musica, alla quale si è appassionato grazie a Tullio, l’uomo che di fatto l’ha cresciuto.

Impostazioni privacy