Ora trovare lavoro sarà facilissimo, scarica subito questa app e la tua vita cambierà

Potrebbe essere la soluzione che rappresenta una versa svolta. Ecco quale app devi scaricare per trovare lavoro con facilità

Gli ultimi mesi non sono stati affatto facili per i giovani e per coloro che sono ancora alla ricerca di un’occupazione. A causa della crisi è aumentato il costo della vita ed è sempre più difficile trovare un impiego.

Esiste un'app che ti permetterà di trovare lavoro più facilmente
Esiste un’app che ti permetterà di trovare lavoro più facilmente – Linkcoordinamentouniversiatario.it

Tuttavia, anche in questo caso la tecnologia potrebbe darci una mano, tanto da poter semplificare la ricerca di lavoro. Ecco, quindi, qual è l’applicazione che dovresti scaricare se sei alla ricerca di lavoro.

Trovare lavoro, ecco l’app perfetta

Linkedin è senza dubbio l’applicazione numero uno per la ricerca di lavoro in Italia. Questa piattaforma ti permette di semplificare la gestione delle interazioni professionali nell’app usufruendo dei nuovi feed dedicati alla “Crescita” e “Recupero”. Attualmente la piattaforma sta cercando di raggruppare le varie opportunità di connessione, in modo da rendere più semplice la crescita e il mantenimento della community di ogni utente.

Trovare lavoro, ecco perché usare Linkedin
Trovare lavoro, ecco perché usare Linkedin – Linkcoordinamentouniversitario.it

I gestori della piattaforma hanno lo scopo di dare alle note di connessione e di sensibilizzazione un focus più specifico. La scheda di Rete verrà infatti rinominata “Cresci”, dove sarà possibile vedere tutte le nuove potenziali opportunità di connessione. Nella scheda “Recupera” verranno invece evidenziati i suggerimenti da poter utilizzare per dare vita a nuove conversazioni.

Linkedi fornisce già oggi, tramite il flusso notifiche, i nuovi ruoli occupati dai propri collegamenti. Tuttavia ora queste avranno un proprio feed specifico. Linkedin metterà in evidenza anche altre opportunità di contatto all’interno della lista mostrata. Questo porterà gli utenti a ricevere un maggior numero di auguri casuali nella propria casella di posta.

È molto probabile, inoltre, che anche questi messaggi diventino più vari. Questo perché la piattaforma sta testando nuove soluzioni grazie all’innovazione dell’Intelligenza Artificiale in grado di creare messaggi nell’applicazione. Questa implementazione potrebbe non essere particolarmente apprezzata dagli utenti a lungo termine, in quanto si va verso i social media in cui molti dei messaggi saranno generati dall’IA.

Il risultato è che ci sarà una minore effettiva interazione sociale. Non è la miglior soluzione per un’app come Linkedin, dove l’interazione sociale è uno dei fattori principali per il buon esito di una ricerca di lavoro. Non è escluso che i suggerimenti fornititi dall’Intelligenza Artificiale possano portare ad approcci ingannevoli nell’app. Tuttavia gli strumenti di IA generativa sono ormai la realtà. Questi verranno utilizzati in ogni caso, tanto vale quindi implementarli.

Impostazioni privacy