Ora l’iPhone riconosce i luoghi più familiari: la funzione (da attivare) che mette fuorigioco i ladri

Nuova funzione sbalorditiva dell’iPhone per riconoscere i luoghi più familiari. Ecco come attivarla facilmente seguendo questo procedimento. 

iPhone è uno dei dispositivi tecnologici più funzionali che esistano e, ancora una volta, colpisce, grazie alla sua capacità di rispondere a nuove esigenze, con una velocità sorprendente.

iPhone riconosce luoghi familiari e puoi difenderti dai ladri
iPhone riconosce luoghi familiari e puoi difenderti dai ladri-linkcoordinamentouniversitario.it

Nel mondo della telefonia, la scelta principale che siamo chiamati a fare quando acquistiamo un cellulare nuovo, è tra uno smartphone o un iPhone. Si tratta di due categorie differenti, sostanzialmente perché presentano sistemi completamente diversi l’uno dall’altro. La scelta è determinata da tutta una serie di fattori, come le nostre esigenze e il nostro gusto personale.

C’è da dire che, qualsiasi sia la nostra scelta, l’evoluzione tecnologica corre davvero veloce e i nostri telefoni non sono mai stati così intelligenti. Se pensiamo che agli albori un telefono mobile ci permetteva di inviare solo messaggi e fare telefonate, ci rendiamo conto di quanto i dispositivi che teniamo in mano ora, siano dei veri e propri computer portatili.

Tutti i gusti sono soddisfatti e anche le esigenze, a partire da quelle private, fino ad arrivare a quelle professionali. L’ultima novità in casa Apple è davvero sorprendente, in quanto ora, iPhone riconosce i luoghi più familiari. In questo modo, possiamo mettere letteralmente fuorigioco i ladri.

iPhone riconosce i luoghi più familiari: ecco in che modo attivare la funzione

L’ultimo aggiornamento di iPhone introduce una funzione totalmente nuova, grazie alla quale gli utenti si sentiranno ancora più al sicuro.

iPhone riconosce luoghi familiari e puoi difenderti dai ladri
iPhone riconosce luoghi familiari: così ti puoi proteggere dai ladri-linkcoordinamentouniversitario.it

Ora, attivando una determinata opzione,  iPhone riconoscerà i luoghi familiari e ci aiuterà a mettere fuorigioco i potenziali ladri. Quello che dovremo fare è andare su Impostazioni e cliccare sulla dicitura “Face ID e codice”. Si aprirà una schermata e da qui dobbiamo cliccare sulla scritta “Protezione del dispositivo rubato”. Attivando questa opzione, l’utente avrà garantita una privacy e una sicurezza maggiore.

Ogniqualvolta, infatti, volessimo accedere ai dati sensibili, come password o il wallet, iPhone ci chiederà di identificarci tramite il nostro Face ID. Nel caso in cui, non riconosca il nostro volto, ci farà attendere un’ora prima di chiedere nuovamente il Face ID. In sostanza, chiunque si appropri del nostro telefono indebitamente, non avrà accesso ad alcuno dei nostri dati sensibili. Si tratta di una funzione disponibile con l’ultimo aggiornamento di iPhone. Per mettere al sicuro i dati sull’iPhone, si consiglia di attivarla al più presto.

Impostazioni privacy