Nuovo bando per il Servizio Civile, tantissimi posti e fisso mensile garantito: come partecipare

È attivo il nuovo bando per il Servizio Civile Universale che si rivolge ai giovani coinvolgendoli in un progetto formativo unico.

Vediamo come partecipare al concorso per il Servizio Civile del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale con scadenza il 15 febbraio 2024.

Servizio civile, c'è il bando. Come candidarsi
Servizio civile, occasione per tanti giovani (Linkcoordinamentouniversitario.it)

Il Servizio Civile è la scelta volontaria dei giovani di dedicare alcuni mesi al servizio di difesa non violenta né armata della Patria. Fare il Servizio Civile significa promuovere l’educazione, la pace tra i popoli e i valori fondativi della Repubblica Italiana. La durata massima è di un anno e possono partecipare tutti i giovani di età compresa tra 18 e 29 anni non compiuti.

Un anno (o meno) durante il quale ci si occuperà di assistenza, protezione civile, del patrimonio ambientale e della riqualificazione urbana, del patrimonio storico, culturale e artistico nonché dell’agricoltura in zona di montagna e di biodiversità. Per essere selezionati come volontari del Servizio Civile occorre partecipare al bando attualmente attivo inviando domanda telematicamente tramite la piattaforma Domanda On Line (indirizzo www.domandaonline.serviziocivile.it). Si ha tempo per l’inoltro fino alle ore 14.00 del 15 febbraio 2024.

Bando Servizio Civile Universale, requisiti e selezione

Per partecipare al concorso occorrerà essere cittadini italiani, di uno Stato membro UE oppure di un Paese extra UE a condizione che si soggiorni regolarmente in Italia. Inoltre bisognerà aver compiuto 18 anni e non aver più di 28 anni e 364 giorni al momento dell’inoltro della domanda.

Come diventare volontario del Servizio Civile
Come diventare volontario del Servizio Civile (Linkcoordinamentouniversitario.it)

Altra condizione di partecipazione non aver riportato condanne (anche non definitive) alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto contro la persona o inferiore ad un anno per delitto contro la persona o detenzione di armi o materiali esplosivi.

Per quanto riguarda la procedura di selezione i candidati ritenuti idonei dovranno affrontare un colloquio nel giorno e nell’orario che saranno comunicati secondo la procedura indicata nel bando. Sarà possibile tenere il colloquio anche a distanza se la situazione lo richiederà. Non presentarsi significherebbe l’esclusione immediata.

I progetti avranno una durata tra otto e dodici mesi con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali o con un monte ore annuo variabile tra 1.145 ore per un anno di progetto e 765 ore per otto mesi di progetto. L’avvio in servizio dei volontari dovrà avvenire entro il 12 giugno 2024, 27 giugno 2024, 30 luglio 2024, 5 settembre 2024 e 19 settembre 2024. Secondo contratto l’importo dell’assegno mensile per lo svolgimento del servizio sarà pari a 507,30 euro con possibilità di incremento in base alla variazione ISTAT per l’indice dei prezzi a consumo.

Impostazioni privacy