“Non contavo niente”: Maria De Filippi, il retroscena doloroso sul suo passato lascia tutti senza parole

Maria De Filippi è una delle più stimate presentatrici della TV italiana, ma quando cominciò a frequentare Costanzo le cose erano diverse.

Maria ha ricordato il periodo del suo esordio parlandone in una sincera intervista con Mara Venier. La De Filippi ha spiegato che quando aveva cominciato a frequentare Maurizio Costanzo non era ovviamente ancora nessuno all’interno del panorama giornalistico e televisivo italiano.

maria de filippi retroscena doloroso passato
Maria De Filippi, il suo esordio è stato difficile – Fonte Instagram @_defilippimariaa – linkcoordinamentouniversitario.it

I due infatti si erano conosciuti nel 1989 a un convegno di giornalisti a Venezia. All’epoca Costanzo era già una personalità di spicco del giornalismo italiano e notò immediatamente il talento di Maria, chiedendole prima di tutto di cominciare a collaborare con lui e, appena un anno dopo, cominciando una relazione che sarebbe durata fino alla scomparsa di Maurizio.

Dopo un fidanzamento di cinque anni, Maurizio e Maria convolarono a nozze e successivamente adottarono un figlio. Con gli anni, però, Maria aveva cominciato a costruire in maniera solida e intelligente la sua presenza in televisione e, proprio per questo motivo, aveva cominciato a essere considerata alla pari del marito. In principio, però, non era stato affatto così.

La confessione di Maria De Filippi

“Io non ero conosciuta, non ero popolare, quindi la gente non è che mi considerasse. Mi sentivo messa sempre da parte. Dovunque arrivassi, mi potevano dare le valigie, mi scansavano, non contavo niente. Questo un po’ mi scocciava”, ha spiegato la De Filippi, che nel corso della stessa intervista ha anche spiegato che, proprio per questo motivo, era stata molto gelosa di Maurizio Costanzo.

maria de filippi retroscena doloroso passato
Maria De Filippi, il suo esordio è stato difficile – Fonte Instagram @_defilippimariaa – linkcoordinamentouniversitario.it

“La mia non era una gelosia senza motivo”, ha spiegato Maria, confermando quindi che si fidava di Costanzo e che era certa della solidità del loro amore ma, in certi casi, si è sentita gelosa di donne che riuscivano a catturare completamente l’attenzione di Maurizio, com’era riuscita a fare Lea Massari, celebre attrice di un tempo.

Costanzo aveva infatti dichiarato che, nel corso di un’intervista che lui stava facendo alla famosa attrice, rimase completamente imbambolato a guardarla, dimenticandosi completamente chi era, dove si trovava e cosa stava facendo. “Certe sensazioni penso che con me non le abbia mai provate”, aveva confessato anni fa la De Filippi parlando proprio di quel commento che Costanzo fece in merito a Lea Massari.

Era ovvio quindi che, da giovane, Maria si sentisse molto inferiore a Costanzo e di certo molto meno bella e meno affascinante di altre donne di spettacolo che avrebbero potuto ammaliare suo marito: non fu di certo un periodo facile.

Impostazioni privacy