“Mi ha umiliata”: Elodie nella bufera, cos’è successo

Non c’è pace per Elodie. In queste ultime ore la cantante ha ricevuto un’accusa molto pesante: ecco cos’è successo

Che Elodie negli ultimi anni sia cambiata è sotto agli occhi di tutti. La ragazza dai capelli corti e rosa, con le sopracciglia folte e gli occhiali dalla montatura sempre originale che tutti abbiamo conosciuto ad Amici ha lasciato il posto a una donna sexy e sicura di sé, capace di usare il proprio corpo e di giocarci in modo ironico e sensuale. Nonostante questo, però, c’è qualcosa che non va.

Elodie nella bufera
Elodie nella bufera: Eleonora Giorgi la accusa direttamente (linkcoordinamentouniversitario.it)

Nell’ultimo periodo, infatti, proprio lo stile dei suoi concerti e il suo essere così libera da un punto di vista erotico e sensuale ha suscitato qualche polemica, soprattutto tra i suoi colleghi. A parlarne è stato Gino Paoli che, nel corso di un’intervista al Corriere della Sera, ha detto: “Ieri avevamo Mina e la Vanoni, oggi emergono le cantanti che mostrano il cul*“.

Sebbene poi abbia un po’ ritrattato la propria frase, sottolineando che non fosse diretta a nessuno nello specifico, Elodie si è sentita chiamata in causa e su X ha risposto a tono. Quella di Gino Paoli, però, non è stata l’unica critica ricevuta.

Elodie demolita da Eleonora Giorgi: ecco perché

Nel corso di una puntata di Pomeriggio 5, condotto da Myrta Merlino, si è parlato di nuovo di Elodie e delle parole di Gino Paoli, alle quali la cantante ha risposto così: “Ci sono artisti che hanno scritto capolavori, ma nella vita di tutti i giorni sono delle mer**, è così. Io preferisco essere una bella persona”. In studio, Anna Pettinelli ha preso le parti della giovane cantante, mentre Eleonora Giorgi le si è scagliata contro.

Elodie nella bufera
Elodie nella bufera: Eleonora Giorgi la accusa direttamente (linkcoordinamentouniversitario.it / ansafoto)

Secondo Anna Pettinelli, il corpo di un’artista che canta e che balla è comunque una forma di espressione e, come l’ombelico della Carrà a suo tempo fece scandalo, ad oggi la capacità di Elodie di osare sa mettere in crisi alcune coscienze ancora cristallizzate nel passato.

Eleonora Giorgi, però, la pensa diversamente: “Mi ha umiliata addirittura vederla dimenarsi senza vestiti non so dove in televisione” ha detto, aggiungendo anche è inutile parlare tanto di patriarcato se poi si continua a fare allusioni sessuali.

Cesara Buonamici, però, ha chiuso la questione aggiungendo un dettaglio non da poco: “Anche i Maneskin fanno la stessa cosa. Damiano mostra tante parti del corpo e le esibisce. Lo fanno anche i maschi“, lasciando sottinteso il fatto che in quel caso di polemiche non ce n’è proprio.

Impostazioni privacy