Massimo Boldi, la drammatica malattia: corse un grave pericolo

L’attore comico Massimo Boldi qualche tempo fa ha corso un grave pericolo: una malattia mise a rischio la sua vita.  

Non ha certamente bisogno di presentazioni, Massimo Boldi, il noto attore italiano che con i suoi film campioni d’incassi e con le sue apparizioni televisive ha scritto pagine di storia del cinema e della tv italiana.

Massimo Boldi in fin di vita: operato con urgenza
Massimo Boldi, la grave malattia  – foto Ansa – linkcoordinamentouniversitario.it

Per oltre vent’anni ha fatto coppia fissa con l’attore romano Christian De Sica, dando vita a una delle coppie di maggiore successo del cinema italiano. Inoltre è il fondatore della casa produttrice Mari Film. Nella sua lunga carriera televisiva, che lo ha visto raggiungere il successo con il personaggio di Max Cipollino, ha vinto ben 11 Telegatti.

Il famoso attore. tempo fa, ha dovuto affrontare un grave problema di salute, che fece parecchio preoccupare i suoi tantissimi e affezionati fan. Infatti fu ricoverato all’Ospedale San Raffaele di Milano per essere sottoposto ad una lunga operazione al cuore. Un intervento che era stato già programmato e che si rese necessario per via delle sue condizioni di salute.

Massimo Boldi e il grave malore: rischiò la vita

Nel 2022 l’attore si sottopose ad una operazione al cuore di angioplastica che si rese necessaria per risolvere un serio problema di ostruzione alle coronarie. Una situazione pericolosa che fece molto preoccupare i suoi fan.

Massimo Boldi operato al cuore: ecco le sue condizioni al momento
Massimo Boldi, la grave malattia – foto Ansa – linkcoordinamentouniversitario.it

Subito dopo l’operazione, fu lo stesso Boldi a raccontare come erano andate le cose. “Sto bene, presto potrò tornare a lavorare” e ancora: L’ho scampata grossa. Durante un controllo che ho fatto la settimana scorsa qui al San Raffaele, ho fatto una coronarografia, mi hanno trovato tre arterie completamente occluse. Dovevo ricorrere a un intervento e dovevo scegliere tra by-pass e angioplastica. Parlando con i professionisti, ho deciso di fare un’angioplastica”.

Per fortuna, tutto è andato per il meglio e le condizioni dell’attore adesso sono tranquille. Certo Massimo Boldi ha vissuto un bello spavento. “Sicuramente non me lo aspettavo perché stavo bene: sono entrato in ospedale per un normale controllo di routine”, ha raccontato all’epoca.  Ma per fortuna l’intervento al cuore è stato repentino e quindi sono state evitate complicazioni, che avrebbero potuto avere conseguenze ben più gravi, come ha ammesso lui stesso.

Da quel momento in poi ha dovuto condurre una vita più sana e certamente più attenta rispetto a prima: ma la cosa fondamentale è che Massimo Boldi si è rimesso completamente, tornando a far sognare e ridere il suo pubblico che non smette di seguirlo e acclamarlo.

Impostazioni privacy