Martina Colombari confessa senza paura il dramma vissuto: “Si giravano dall’altra parte”

L’ex Miss Italia, attrice e showgirl italiana confessa un momento di vera paura: ecco cosa ha dovuto vivere Martina Colombari

Classe 1975, Martina Colombari ha conquistato il primo posto a Miss Italia a solo 16 anni e, proprio poco dopo aver indossato la corona più ambita di tutte, è stata chiamata dalla Riccardo Gay Model Management, che l’ha fatta diventare una delle top model internazionali più importanti al mondo. Nonostante la fama e il successo, però, Martina Colombari ha dovuto vivere un dolore immenso: ecco cosa è successo.

Martina Colombari confessa il dramma
Martina Colombari confessa il dramma: ecco cos’è successo (linkcoordinamentouniversitario.it / ansafoto)

Con più di vent’anni di carriera nel mondo della moda, Martina Colombari è di certo una delle modelle più apprezzate d’Italia, anche a distanza di tanti anni dalle sue ultime passerelle. Nonostante quindi sia una delle donne più belle ancora in circolazione e la sua carriera le abbia regalato enormi soddisfazioni, c’è stato un periodo nel quale tutto sembrava andarle storto: ecco il momento più nero in assoluto.

Martina Colombari, ecco il dolore più forte: indimenticabile

Sebbene spesso venga descritto come un mero stereotipo, in realtà è più frequente di quanto si pensi: calciatori e modelle, infatti, spesso e volentieri si innamorano e si sposano. Si pensi a Matri e Federica Nargi, oppure a Billy Costacurta e Martina Colombari, entrambe coppie fisse da tantissimi anni. Proprio in merito a questo lungo amore con l’ex calciatore, però, Martina Colombari ha vissuto un periodo davvero difficile.

Martina Colombari confessa il dramma
Martina Colombari confessa il dramma: ecco cos’è successo e chi ha coinvolto (linkcoordinamentouniversitario.it / ansafoto)

Martina Colombari e Billy Costacurta si sono sposati nel 2004 e, da quel momento, non si sono più lasciati, nonostante il loro matrimonio abbia incontrato anche qualche difficoltà. Essere moglie di un calciatore, infatti, non è stato affatto facile: “Venivo ignorata e ci stavo male. Avevo vent’anni arrivavo a San Siro, nessuno mi salutava, non mi rivolgevano la parola, tutte si giravano dall’altra parte” ha rivelato lei stessa durante un’intervista per BellaMa, il programma del pomeriggio di Rai2.

La Colombari, quindi, ha approfittato della sua presenza in televisione per chiedere a tutte le donne di avere più solidarietà le une con le altre, soprattutto quando se ne vede una in difficoltà. Nel mondo calcistico, infatti, le mogli e le fidanzate dei calciatori vengono chiamate Wags (Wives and Girlfriends) e sono considerate dei veri aghi della bilancia anche per quanto riguarda le carriere dei mariti: il loro ruolo, quindi, è tutt’altro che banale.

Impostazioni privacy