Lutto nel mondo dello sport: la tragedia scuote l’intera comunità

La triste notizia colpisce l’intera comunità. La persone in questione era molta attiva ed era un’appassionata sportiva.

comunità in lutto per la tragedia
grave lutto in Italia, comunità sotto shock (Lapresse) Linkcoordinamentouniversitario

Quando una persona viene a mancare è sempre un giorno triste, lo è all’interno di una comunità quando questa ha fatto molto per aiutare il prossimo e ha aiutato la crescita di un determinato sport. Nelle ultime ore è arrivata l’ennesima triste notizia di questo movimentato 2024.

Non si tratta di una persona del mondo dello sport, ma è una persona che ha aiutato molto, ha contribuito la crescita del Centro Ginnastica, e purtroppo è arrivata una brutta notizia. Negli ultimi giorni è venuta a mancare Massimiliana Da Prato, donna di 87 anni che da tempo si occupava del centro Ginnastica e che ha lasciato un vuoto tremendo tra gli appassionati. Massimiliana aveva come soprannome ‘La Maxi’ e molti apprezzavano il suo lavoro.

Massimiliana ha lavorato come presidente e come vicepresidente nell’associazione ‘Centro Ginnastica’ avendo un ruolo totalmente attivo e prodigandosi non solo per il lavoro svolto ma anche per l’affetto con cui ha trattato la comunità. Di fatto oltre a svolgere in maniera ineccepibile il suo lavoro, ‘La Maxi’ era molto amata per il suo modo di comportarsi dentro il centro sportivo.

Lutto nello sport, addio a Massimiliana Da Prato

Anche nell’ultimo periodo della sua vita, nonostante gli acciacchi e qualche problemino di salute, la signora Da Prato è stata molto attenta all’evoluzione e alla situazione dentro il centro. Trattava tutti con gentilezza ed affetto, e dava una parola di conforto a chiunque le si avvicinava. In questi giorni si sono svolti anche i funerali e c’è stato fermento per dare l’ultimo saluto in quel di Massarosa dall’intera comunità.

Il presidente attuale e il consiglio direttore del Centro Ginnastica esprimono il proprio cordoglio per la perdita alle figlie Nicoletta, Ilaria ed Elisa, e alle nipoti Irene e Agnese, oltre che ai generi.

lutto nello sport
comunità di Massarosa in lutto per la grave perdita – Facebook Centro Ginnastica Massarosa – Linkcoordinamentouniversitario

Quella della signora Da Prato è l’ennesima perdita che affronta lo sport locale e nazionale negli ultimi anni. Anche il mondo del calcio ha visto diverse gravi perdite in questo 2024, alcune riguardanti leggende del calcio come Gigi Riva e Andreas Brehme. Inoltre negli ultimi giorni è venuto a mancare l’ex calciatore di Milan e Roma Schnellinger, protagonista in passato e marcatore nella ‘gara del secolo’ Italia-Germania nel Mondiale del 1970.

Impostazioni privacy