Lorella Cuccarini, dal suo passato spunta un dolore enorme di cui nessuno sapeva nulla

Lorella Cuccarini si racconta senza filtri e svela un momento del suo passato molto doloroso: nessuno lo conosceva.

Lorella Cuccarini (classe 1965) è nata a Roma ed è un’attrice, ballerina e conduttrice televisiva amatissima. Al pubblico italiano è nota fin dagli anni Ottanta, ma ora tutti la conoscono come insegnante di canto del programma Amici di Maria De Filippi. Lorella Cuccarini inizia la sua carriera in televisione quando viene scoperta da Pippo Baudo, che la vuole al proprio fianco come showgirl all’interno del varietà Fantastico, nel sabato sera di RAI Uno.

Lorella Cuccarini, dal suo passato spunta un dolore enorme di cui nessuno sapeva nulla
Lorella Cuccarini, un racconto doloroso (Foto ANSA – linkcoordinamentouniversitario.it)

Dal 1987, la showgirl decide di lasciare la RAI e passare a Mediaset, prendendo parte al varietà “Odiens” di Antonio Ricci. In questa occasione arriva il primo momento di grande successo: la sigla del programma è cantata e ballata dalla stessa Cuccarini, ovvero “La notte vola”. Successivamente, negli anni Novanta, passa a condurre diverse edizioni di Buona Domenica insieme a Marco Columbro.

Parallelamente, nel 1993, ha affiancato Pippo Baudo alla conduzione del Festival di Sanremo, al quale ha partecipato come cantante in gara nel 1995. La Cuccarini non ha lavorato solo in trasmissioni televisive, ma anche in teatro e in alcune fiction. In particolare, ha preso parte come attrice in alcune serie televisive, tra cui  Piazza di Spagna (1992), Amiche (2004).

In teatro, invece, ha preso parte a diversi musical e spettacoli di successo. Ad esempio, proprio in questo periodo, Lorella Cuccarini fa parte del cast della nuova produzione di Aggiungi un posto a tavola. Nel corso di un’intervista al settimanale DiPiù, Lorella si è aperta raccontando i momenti più felici della sua vita e della sua carriera, ma anche quelli più dolorosi e bui.

Lorella Cuccarini: il ricordo doloroso legato alla danza

Purtroppo, il passato nasconde diversi ricordi negativi che ancora oggi fanno soffrire la nota showgirl. Uno di questi è profondamente legato alla sua infanzia e a quando ha iniziato a danzare. Il dolore è stato così forte che Lorella Cuccarini avrebbe voluto smettere di danzare.

Intervista a Lorella Cuccarini: dal suo passato spunta un dolore enorme
Lorella Cuccarini, un racconto doloroso –  (Foto ANSA – linkcoordinamentouniversitario.it)

La Cuccarini ha raccontato di aver vissuto una splendida rinascita lavorativa grazie a Maria De Filippi. Dopo la parentesi in RAI, dove ha condotto per una stagione La vita in diretta con Alberto Matano, Lorella è stata invitata a prendere parte al talent show di Amici. La showgirl ha ricoperto il ruolo prima di professoressa di ballo e poi di canto. Lorella è molto contenta di questa esperienza perché sente di poter mettere a disposizione dei giovani la sua professionalità e competenza.

Tuttavia, sempre nell’intervista, ha raccontato che a causa di alcuni giudizi negativi, forse non sarebbe mai stata una danzatrice e una showgirl. Quando aveva dodici anni, infatti, voleva entrare nella Scuola di danza classica dell’Opera di Roma. Tuttavia, a seguito della prova d’esame per l’ammissione, la commissione le aveva comunicato non sarebbe mai stata portata per quella disciplina poiché era troppo alta.

Per la piccola Lorella quello è stato un duro colpo e un grande delusione. Tuttavia, dopo alcuni giorni di tristezza si iscrisse ad un corso di danza moderna e jazz e la sua vita cambiò per sempre. Infatti la Cuccarini vanta una carriera straordinaria, ricca di successi, e che continua ancora oggi.

Impostazioni privacy