Loredana Lecciso ammette finalmente la verità: “A lei devo tutto”

Al settimanale Nuovo, Loredana Lecciso rivela un particolare che pochi avrebbero potuto immaginare: dopo anni spunta la verità.

Sempre bellissima nonostante il trascorrere degli anni, Loredana Lecciso si è recentemente raccontata in un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo nel corso della quale sono emersi aspetti inediti della sua persona. La compagna di Al Bano Carrisi è da oltre un ventennio un volto familiare per il pubblico televisivo italiano, che lei ha saputo conquistare pian piano con leggerezza e simpatia oltre che con intelligenza.

Loredana Lecciso confessione inaspettata
Loredana Lecciso confessa la verità  – Credits: Instagram @loredanalecciso .- (linkcoordinamentouniversitario.it)

Sì, perché il suo temperamento solare e scanzonato non è certamente sinonimo di superficialità: la sua personalità tutt’altro che banale le consente di risultare sempre interessante nelle sue osservazioni e in tv ne ha dato più volte prova. Val la pena perciò scoprire cosa ha raccontato di sé e di un legame molto profondo che ha segnato la sua vita.

Al giornale diretto da Riccardo Signoretti, infatti, la statuaria pugliese non ha parlato solo del rapporto con Al Bano e delle figure dei suoi amati nonni che tanti valori le hanno trasmesso, ma anche di un rapporto molto significativo che da tanti anni ha instaurato con qualcuno di molto speciale.

Loredana Lecciso confessa: “Sono sempre stata affascinata dalla sua figura”

Di nonna Raffaella e nonno Francesco, l’ex showgirl ricorda soprattutto l’amore indissolubile che li ha tenuti insieme tutta la vita. Oltre al grande esempio di famiglia unita ricevuto fin da piccola, Loredana ricorda anche che proprio dai suoi nonni ha ereditato il valore della fede: “Ogni pomeriggio recitavano insieme il rosario alla finestra. A casa loro c’era la statuina della Madonna di Loreto poggiata su una cassettiera e io, che ero solo una bimba, a volte la guardavo con un certo timore”.

Loredana Lecciso retroscena
Loredana Lecciso, spunta la verità – Credits: Instagram @loredanalecciso – (linkcoordinamentouniversitario.it)

Il santuario della Vergine di Loreto, visitato da migliaia e migliaia di fedeli provenienti da ogni angolo del mondo, è un luogo molto speciale per lei, che ha visitato per la prima volta in gita ai tempi delle scuole medie. “Crescendo, ho sentito più volte il desiderio di ritornarci. […] e ogni volta che passavo davanti all’uscita autostradale di Loreto mi ripromettevo sempre di fare visita alla Madonna. Quando finalmente ci sono andata è stata per me una forte emozione.

Nel corso dell’intervista, la splendida 51enne ha rivelato anche un retroscena che molti forse non avrebbero immaginato: “Devo il mio nome alla Madonna di Loreto, sono sempre stata affascinata dalla sua figura”.  Fu la nonna a sceglierlo. “Alla mia gemella lei ha dato il suo stesso nome, mentre per me ha preferito Loredana, un omaggio alla Vergine cui ogni giorno rivolgeva le sue preghiere con mio nonno”.

Impostazioni privacy