Lo spazio nell’armadio non è mai abbastanza: con questi trucchi sarà tutta un’altra storia

Poco spazio nell’armadio? Ci sono alcuni trucchetti per ottimizzarlo e far entrare al meglio proprio tutto, basta sapersi organizzare. 

Gli armadi sembrano sempre troppo piccoli e anche quando in realtà sono enormi ci si ritrova ad averli sovraccarichi di roba e dentro spesso regna il caos.

come fare ordine nell'armadio e ottimizzare lo spazio
I trucchi per ottimizzare lo spazio nell’armadio – linkcooridnamentouniversitario.it

Tra vestiti, biancheria e accessori vari, lo spazio dell’armadio si riempie in fretta. Soprattutto chi non ama il decluttering e tende all’accumulo vedrà straripare l’ambiente interno dell’armadio pieno di capi di abbigliamento e non solo che alla fine traboccano.

Eliminare ciò che non si usa e che non si intende usare, puntare su una visione minimal può essere sicuramente di grande aiuto per fare ordine, ma non è per tutti e comunque esistono altri sistemi efficaci per organizzare al meglio lo spazio. La buona organizzazione infatti è davvero fondamentale per avere un armadio ordinato e riuscire a trovare subito ciò che si cerca.

Regole e trucchi per far spazio nell’armadio e averlo in ordine

Innanzitutto la prima idea per organizzare lo spazio nel migliore dei modi è certamente quella di riporre la roba di grande dimensione dentro gli appositi sacchi che con il sistema dell’aspirazione trattengono l’aria: i sacchi sottovuoto. Ideali per coperte e maglioni vanno bene anche per i cappotti durante le stagioni in cui non servono. Sono veramente molto utili perché riducono tantissimo lo spazio occupato e riescono a contenere molte cose.

come fare ordine nell'armadio e ottimizzare lo spazio
Arrotolare i capi d’abbigliamento è comodo e utile per ottimizzare lo spazio – linkcoordinamentouniversitario.it

 

Per risparmiare spazio si può optare anche per il sistema che si usa in genere per portare i vestiti in valigia ovvero arrotolarli. In particolare le magliette si prestano bene ad essere arrotolate, non si sgualciscono e impilate una sull’altra e una accanto all’altra creano uno scaffale o un cassetto ordinato in cui prendere facilmente quella che serve.

Sciarpe e foulard spesso fanno volume e ingombrano. Un’idea pratica e comoda è quella di appenderli alle grucce in modo anche da vederli e trovarli più agevolmente. Per la biancheria intima esistono piccoli organiser con tanti spazietti dove sistemare reggiseni e mutandine senza creare caos nei cassetti: sono utilissimi e costano veramente poco.

Inoltre, è importante sistemare all’interno dell’armadio più divisori e se occorre è importante anche aggiungere più scaffali. Invece di impilare le cose una sull’altra in uno spazio ampio meglio suddividerle per tipo e se possibile anche per colore così da avere subito non solo il colpo d’occhio di ordine ma anche la semplicità di individuare tutto.

Tutto ciò che si può appendere è opportuno appenderlo. Che siano capispalla o vestiti, ma anche camicie, gonne e pantaloni. Non solo rimangono ben stirati e non si stropicciano, ma fanno meno volume e occupano meno spazio. Già solo applicando queste piccole indicazioni basilari l’armadio assumerà tutto un altro aspetto, decisamente migliore.

Impostazioni privacy