Kate Middleton malata, William costretto ad una decisione drastica

La malattia di Kate Middleton ha costretto il principe William a prendere una decisione molto importante: ecco cosa è successo. 

Tra le preoccupazioni per la salute della moglie, Kate Middleton, e del padre, re Carlo, il principe William è tornato al lavoro e si è ritrovato costretto a prendere una decisione drastica che riguarda proprio il suo lavoro di futuro Re d’Inghilterra.

William e Kate Middleton cosa è successo dopo l'operazione
William e Kate Middleton cosa è successo dopo l’operazione (Credits Ansa) – linkcoordinamentouniversitario.it

Il principe William è infatti tornato ai doveri ufficiali dopo lo shock per la diagnosi di cancro ricevuta da suo padre. L’erede al trono ha cancellato tanti suoi impegni per prendersi cura della moglie Kate, dopo l’intervento chirurgico addominale avvenuto il mese scorso e prima che arrivasse la notizia del cancro diagnosticato a Re Carlo.

Ma questa settimana si è rimesso a lavoro per adempiere ai suoi doveri tenendo una cerimonia di investitura, prima di partecipare alla cena di beneficenza dell’Air Ambulance di Londra più tardi e sempre nella stessa serata, ringraziando il pubblico per i messaggi di sostegno al re.

Il Principe William e Kate Middleton: aria di grossi cambiamenti a palazzo

Ora è stato confermato che il Principe William ha nominato l’ex diplomatico del governo Ian Patrick, che ha lavorato anche per l’ex leader liberaldemocratico Lord Ashdown, come suo nuovo segretario privato. Patrick ha lavorato sotto Lord Ashdown quando era in Bosnia dal 2002 al 2006 prima di unirsi all’Ufficio Esteri, Commonwealth e Sviluppo.

William e Kate Middleton cambiamenti
William e Kate Middleton dopo l’operazione: cosa è successo –  (Credits ANSA) linkcoordinamentouniversitario.it

Insomma, si tratta di una persona davvero molto competente. Tra l’altro, è anche amministratore fiduciario di Crohn’s & Colitis UK, un ente di beneficenza per le due principali forme di malattia infiammatoria intestinale. All’inizio di questa settimana, il fratello di William, Harry, è tornato brevemente nel Regno Unito per visitare il padre malato, ma il Principe di Galles non aveva “assolutamente alcun interesse” a parlare con lui.

Lunedì, dopo la diagnosi shock di cancro del sovrano, il figlio più giovane Harry ha mollato tutto e ha viaggiato attraverso l’Atlantico per avere una breve riunione con suo padre prima di tornare a casa in California, il tutto entro 26 ore. Si dice che la chiacchierata sia durata 30 minuti.

Insomma, a palazzo è un periodo di grandi cambiamenti ma anche di nuove consapevolezze. Magari, tutto quello che sta succedendo, sarà motivo di unione e di pace nei prossimi tempi, ma solo il tempo ci dirà la verità.

Impostazioni privacy