Kate Middleton, di cosa soffre davvero la Principessa: “Servono altri nove mesi”

Kate Middleton sta meglio ma, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbero volerci molti mesi prima che si riprenda del tutto: ecco perché

Lo scorso 16 gennaio Kate Middleton è stata sottoposta a un’operazione all’addomein merito a cui non sono stati forniti altri dettagli. In realtà non si sarebbe trattato di un grosso problema e l’opinione pubblica non sarebbe stata così drammaticamente colpita dalla notizia se, contestualmente, non fosse stata annunciata la necessità di una lunghissima degenza, che avrebbe potuto prolungarsi anche fino a Pasqua.

Kate Middleton, le ultime notizie sulla malattia
Kate Middleton, le ultime notizie sulla malattia – Fonte Ansa – linkcoordinamentouniversitario.it

Il motivo per cui non è stato fornito alcun dettaglio più significativo sulla malattia di Kate pare dipenda proprio da una precisa volontà della Principessa, la quale avrebbe preferito assicurare ai propri figli una vita che fosse il più normale possibile durante la sua convalescenza.

A questo scopo Kate ha preferito non dare alla stampa alcuna informazione su cui speculare ma, probabilmente, non si è trattato di una strategia di successo. Il motivo è che senza dati certi si sono moltiplicate le congetture su quale potesse essere la malattia che sta obbligando Kate a una degenza così lunga.

Kate Middleton, le ultime notizie e la preoccupante indiscrezione

A quanto pare però, quale che fosse la malattia di Kate, la Principessa del Galles è ormai in netto recupero. Le prime notizie ufficiali hanno reso noto che Kate sarebbe uscita dall’ospedale in anticipo rispetto a quanto preventivato, appena una decina di giorni dopo l’operazione a fronte dei quindici ipotizzati inizialmente.

malattia kate 9 mesi
Kate Middleton, le ultime notizie sulla malattia – Fonte IG @princeandprincessofwales – linkcoordinamentouniversitario.it

Dopo di ciò Kate ha continuato la propria degenza a casa e precisamente all’Adelaide Cottage, dove ormai la famiglia dei Principi di Galles risiede da un paio d’anni. Sembra che fortunatamente le cose stiano procedendo nel verso giusto, tanto che la Principessa è stata abbastanza in forze da affrontare un viaggio fino ad Anmer Hall, la residenza vicino al palazzo di Sandringham, dove il Re si trova attualmente per seguire le terapie contro il cancro che gli è stato diagnosticato.

A quanto pare la scelta di portare Kate nella tenuta di campagna ha avuto l’obiettivo di dare alla Principessa l’opportunità di cambiare aria e ai suoi figli di stare a contatto con la natura. Mentre arrivano queste notizie incoraggianti, però, l’Express, tabloid britannico da sempre vicino alla famiglia britannica, suggerisce che però per il recupero totale di Kate potrebbero volerci molti mesi, fino a nove. 

Da dove arriva questa convinzione? Proprio dalle varie ipotesi che i giornali hanno fatto nel corso delle ultime settimane sulla malattia di Kate e che comprendono, tra le altre, la diverticolite, il morbo di Chron, colite ulcerosa, endometriosi, una grave forma di colite e calcoli.

Impostazioni privacy