Isola dei Famosi, i nomi degli opinionisti scatenano la polemica: “Finita la pacchia”

Annunciati ufficialmente i nomi degli opinionisti dell’Isola dei Famosi. La notizia ha già destato una certa agitazione sui social.

Non solo due nomi inaspettati che hanno quindi creato molta attenzione mediatica ma anche due personaggi diversi tra loro che mai qualcuno avrebbe immaginato insieme in questo ruolo. Appare chiaro che Berlusconi ha scelto di fare le cose in grande per questo ritorno del programma, cambiandone la direzione ma anche le modalità, innovando un po’ tutto il pacchetto.

Isola dei Famosi, i nomi degli opinionisti
Isola dei Famosi, i nomi degli opinionisti/foto FB isoladeifamosi (linkcoordinamentouniversitario.it)

Un modo per dare nuova linfa al reality che resta uno dei più seguiti dopo il Grande Fratello, nonostante i numeri anche quest’anno non abbiano fatto faville sull’avanzare del programma, come da indicazioni rilevate con lo share. La questione però in questo caso ha aperto una vera e propria polemica.

Isola dei Famosi, svelati i nomi degli opinionisti: è polemica

L’investigatore social annuncia i nomi degli opinionisti dell’Isola dei famosi e scrive: “Dario Maltese e Sonia Bruganelli sono i nuovi opinionisti dell’Isola dei Famosi” di fatto comunicando per primo la notizia poiché dai canali ufficiali non c’è ancora traccia dei volti che ricopriranno questo ruolo.

Isola dei Famosi, i nomi degli opinionisti
Polemica all’Isola dei Famosi (linkcoordinamentouniversitario.it)

Poi continua pizzicando i diretti interessati “Meno male che Sonia non aveva bisogno, finita la pacchia con Paoletto. Per non parlare di Dario, ha sempre detto che non avrebbe mai fatto questi stupidi reality” tuona, facendo riferimento probabilmente a qualche intervista del passato in cui il giornalista si era espresso a riguardo e poi conclude “I soldi fanno venire la vista ai cecati”, alludendo al fatto che tutti e due magari, anche se non direttamente interessati all’argomento, hanno ben pensato di accettare per una questione finanziaria.

Che sia questo o meno il motivo, non è dato saperlo, ma quello che c’è di reale invece è che la squadra ormai va definendosi sempre di più, che ci sono grandi aspettative con un cambio di rotta epocale che pone davanti la telecamera a fare da guida Vladimir Luxuria e che sicuramente sposerà al meglio le nuove direttive Mediaset. Come il Grande Fratello infatti ha visto rifiniti i nuovi contorni del programma, senza eccessi ma anche senza avere le medesime meccaniche dell’edizione precedente, mixando quindi un tono di spessore, dato appunto dalla scelta di portare un giornalista ad esprimere un’opinione su un programma di intrattenimento.

Anche in questo caso la scelta di porre il direttore Dario Maltese potrebbe seguire la medesima indicazione. Appare chiaro dunque anche che Pier Silvio Berlusconi pur volendo mantenere i reality li sta trasformando sempre più per dare un tocco diverso alla Rete.

Impostazioni privacy