Insetti nella pasta: attenzione a queste marche. Scatta l’allarme

Paura tra i consumatori che temono di acquistare confezioni di pasta contaminate: trovati insetti al loro interno.

Quando si tratta del mangiare e quindi del cibo che portiamo sulla nostra tavola, è bene fare attenzione. In Italia ci sono alcuni alimenti considerati a dir poco intoccabili. Tra questi ci sono la pizza e la pasta. Due prodotti che per essere realizzati hanno bisogno dell’utilizzo di farina, diventata in tempi moderni oggetto di varie discussioni.

Insetti nella pasta
Pasta con insetti, i marchi incriminati – (Foto: Ansa) – Linkcoordinamentouniversitario.it

Non molto tempo fa la Comunità Europea ha dato il proprio benestare per quanto riguarda l’utilizzo di farina animale, praticamente quella ottenuta dalla lavorazione di grilli e di altri insetti simili. Una mossa che ha fatto storcere il naso a più di qualche consumatore ma che, al di là dei pareri contrastanti, sembra destinata a cambiare per sempre le nostre abitudini alimentari.

Tuttavia, quanto successo di recente a una nota azienda produttrice di pasta ha dell’incredibile: all’interno di alcune confezioni sarebbero stati trovati degli insetti. Nulla a che vedere con la farina utilizzata per realizzare il prodotto, ma una svista a dir poco clamorosa per l’azienda che ci ha tenuto a difendersi dalle accuse che hanno iniziato a circolare sul web.

Pasta contaminata, insetti all’interno delle confezioni: la pesante accusa

Fulmine a ciel sereno per i consumatori italiani, e non solo a dire la verità, visto che si tratta di un marchio distribuito in tutto il mondo. In molti sono rimasti a bocca aperta quando hanno visto le foto della confezione di pasta De Cecco con al suo interno la presenza di insetti. Dalle foto sembrerebbero essere dei vermi. La notizia, tuttavia, alla fine si è rivelata una fake news che ha lanciato un’autentica bordata al noto brand.

Pasta con insetti
Noto marchio sotto accusa, trovati insetti nella pasta – (Foto: Ansa) – Linkcoordinamentouniversitario.it

Tutto è successo come al solito sui social dove è iniziato a circolare un video dove si vede un uomo intento a lamentarsi per quello che ha trovato all’interno del pacco di pasta. La presenza di insetti al suo interno è qualcosa che può succedere, impossibile non essersi imbattuti almeno una volta in quelle farfalle che nascono dalla pasta o dal riso, ma che non ha niente a che vedere con la ditta produttrice dell’alimento.

Insomma, nonostante la fake news la De Cecco rimane una delle aziende produttrici della migliore pasta. Per quanto riguarda le aziende che producono pasta con farina di grilli, se volete evitare questo tipo di prodotto ricordatevi di dare un’occhiata all’etichetta: se leggete Acheta domesticus vuol dire che forse dovreste cercare altro. Ricordatevi però che provare cose nuove non guasta mai.

Impostazioni privacy