Grande Fratello, crollano gli ascolti: arriva l’intervento dei vertici Mediaset

Un momento complesso per il Grande Fratello che ha subito un calo drammatico degli ascolti, tanto da far intervenire Mediaset.

Che la situazione non fosse delle più rosee era abbastanza chiaro ma il tracollo prima della puntata finale ovviamente non lascia ben sperare e la situazione sembra più difficile di quanto previsto al punto che saranno necessari provvedimenti per arginare i danni.

Grande Fratello, crollano gli ascolti
Grande Fratello, pessime notizie da Mediaset/Foto Ansa (linkcoordinamentouniversitario.it)

Il programma ormai va avanti da tantissimo tempo ma quest’anno era la prova del nove, una scommessa per Pier Silvio Berlusconi dopo le variazioni apportate al regolamento, più restrittivo, che sperava portassero chiaramente anche un flusso di pubblico nuovo.

Grande Fratello, ascolti in picchiata: la decisione Mediaset

Il reality ha registrato i dati più bassi di tutta l’edizione, quindi ovviamente questo determina un peggioramento netto. I numeri non sono clementi e soprattutto sono molto evidenti, il 18% di share è veramente poco e anche Alfonso Signorini è consapevole di quello che sta accadendo. Con questo calo degli ascolti e la concorrenza Rai che avanza si rischia una perdita senza precedenti. Tutte queste informazioni non fanno che aggravare la già difficile situazione del programma che era comunque sul filo del rasoio, soprattutto dopo le modifiche attuate per dare nuova linfa ma anche serietà alle edizioni nuove.

Grande Fratello ascolti intervento vertici mediaset
Grande Fratello, problemi per il programma Foto FB Grandefratello (linkcoordinamentouniversitario.it)

Negli ultimi mesi si era parlato già di varie opzioni che poi però non sono state messe in atto né confermate. Alfonso Signorini sta facendo tutto il possibile, ma la situazione non sta andando per il meglio. Pier Silvio Berlusconi si era detto soddisfatto ma la verità è che dopo il calo di ascolti e quindi la presa di coscienza di come stanno le cose, probabilmente si deciderà di apportare ulteriori modifiche, almeno per il prossimo anno. Si parla già di una nuova location o comunque di intervenire sul cast o di puntare a una conduzione differente.

Se a gravare quest’anno sono intervenute molteplici cose, una su tutte la lunghezza del programma che sembra ormai infinito ed ha esasperato anche il pubblico a casa, è chiaro che il primo ritocco per la prossima edizione potrebbe partire proprio da questa nota dolente. Però i vertici Mediaset sicuramente stanno lavorando a una pronta soluzione perché il GF è comunque molto famoso e quindi è trainante per tanti altri aspetti.

Se Pier Silvio aveva puntato a una modifica era consapevole che questo era l’inizio, non sempre le dinamiche nuove funzionano e quindi solo al termine di tutto potrà effettuare un vero bilancio e una rimodulazione della programmazione.

Impostazioni privacy