Grande Fratello, cosa succede a chi lascia il programma volontariamente: cosa dice il contratto

Grande Fratello, un concorrente ha svelato cosa succede a chi lascia il programma volontariamente: cosa dice il contratto

Il Grande Fratello, anche quest’anno, è stato un programma davvero seguitissimo. Eppure non era cominciato nel migliore dei modi, gli ascolti all’inizio non erano buoni e tutti si lamentavano del fatto che nella casa non c’erano abbastanza liti, abbastanza dinamiche, che tutti si volevano bene e di conseguenza la trasmissione risultava noiosa agli occhi dei telespettatori.

Marco Maddaloni verità
Grande Fratello, cosa succede a chi esce (credits screen mediasetinfinity.it) linkcoordinamentouniversitario.it

Le cose, poi, sono decisamente cambiate. Basta pensare a quello che è accaduto e che sta continuando ad accadere con Beatrice Luzzi, che si sta ritrovando ad essere davvero accerchiata da un “branco” di gieffini che l’attaccano ogni settimana e che le dicono le cose peggiori. Insomma, oramai le liti nella casa sono davvero all’ordine del giorno e questa convivenza sta cominciando a stare stretta a tantissimi inquilini. D’altronde, sono anche cinque mesi che condividono insieme questa esperienza e non è semplice per molti.

Grande Fratello: Marco Maddaloni svela la verità sul contratto

Come vi dicevamo, il Grande Fratello non è un programma semplice come può sembrare, perché d’altronde vivere all’interno di una casa per cinque mesi di certo non è facile, quindi qualcuno può essere tentato dalla voglia di abbandonare il reality. Eppure, nonostante nei momenti di crisi in tanti hanno dichiarato di voler lasciare la casa, alla fine non lo hanno mai fatto, ma per quale motivo?

Marco Maddaloni verità
Marco Maddaloni svela cosa succede a chi esce (credits mediasetinfinity.it) linkcoordinamentouniversitario.it

Sulla questione è sempre circolata una voce, che proprio in questi giorni è stata discussa all’interno della casa: la famosa “penale”. Ma di quale penale stiamo parlando? Molto spesso si è parlato di una somma di denaro da pagare nel caso qualcuno decida di venire meno al contratto. Marco Maddaloni, proprio in questi giorni, ha deciso di rompere il silenzio sull’argomento.

Io non posso uscire oggi perché mi decurtano il contratto. Se voi mi cacciate via io sono contento. Voglio andarmene subito. Questo lo dico per ribadire che tanto io voglio uscire e che non mi importa di stare qui”. Queste sono state le sue parole. “Se dico che certe cose non mi stanno bene è perché non passa un bel messaggio. Io non sono stato duro e nemmeno ho avuto atteggiamenti feroci. Non posso permettere che passi questo adesso”.

In pratica, il fatto di dover pagare una somma di denaro sarebbe il deterrente per impedire ai gieffini di uscire dalla casa di Cinecittà in qualunque momento, cosa che metterebbe in serio pericolo la riuscita dello stesso programma.

Impostazioni privacy