Fedez, non c’è pace per il cantante, perde le staffe e dice la sua: ecco cosa succederà presto in tribunale

Pare che per Fedez non vi sia pace. Questa volta il cantante ha perso la pazienza e non è riuscito a trattenersi.

In questo periodo si sente parlare solo di Fedez e Chiara Ferragni. A seguito del pandoro gate, sembra che l’intero impero dell’influencer stia crollando pezzo dopo pezzo. Prima le accuse di falsa beneficenza e poi le voci sulla crisi matrimoniale con il cantante Fedez. Nonostante i due abbiano sempre cercato di smentire ogni cosa, pare che le voci erano abbastanza fondate al punto che adesso i due conducono vite separate.

Fedez sbotta sui social
Fedez perde la pazienza, cosa è successo – fonte instagram @fedez – linkcoordinamentouniversitario.it

Dopo le prime indiscrezioni riguardo la loro separazione, un inviato di Pomeriggio 5 è stato in grado di intercettare prima Fedez, cantante che ha risposto molto irritato ad alcune domande in maniera generica, affermando però che la sua unica intenzione è quella di proteggere i figli.

Poi ha l’inviato ha intercettato Chiara Ferragni, che non voleva altro che essere lasciata in pace per andare all’appuntamento con la sua  psicologa. Insomma, per la coppia Ferragnez la pace sembra essere tutt’altro che vicina. Ma ecco che spunta un altro dettaglio nella vita di Fedez che rende ancora più complicate le cose per lui.

Non c’è pace per Fedez, ecco che cosa è accaduto

Il rapper non ce la fa più e sbotta sui social. Nelle ultime ore infatti, oltre che sentir parlare della sua relazione complicata con Chiara Ferragni, è entrato in gioco anche un altro problema, ossia quello che vede come protagonista il suo podcast Muschio Selvaggio e il ricorso fatto di Luis Sal.

Fedez sbotta sui social
Lo sfogo di Fedez su Instagram – fonte Instagram @fedez –  linkcoordinamentouniversitario.it

Ricordiamo infatti che i due ideatori del format avevano litigato nel mese di giugno del 2023 dopo che avevano dato vita insieme ad una società con pari quote. All’epoca Luis Sal era stato assente da alcune puntate del podcast. Fedez lo accusò di aver abbandonato il progetto dopo una discussione molto accesa.

Adesso il tribunale civile di Milano ha accolto il ricorso cautelare che Luis Sal aveva presentato, autorizzando così il sequestro della metà di Muschio Selvaggio S.R.L.. Dopo la decisione del tribunale di Milano, molti avevano creduto che il rapper avesse perso totalmente il suo podcast a favore di Luis Sal.

Ma non è così che stanno le cose. Infatti, lo stesso Fedez ha voluto condividere su Instagram un post cercando di chiarire la situazione: “Il tribunale di Milano non ha “decretato” che le quote appartenenti a me debbano essere vendute a Luis Sal. Anche perché la causa che deciderà sul merito della vicenda non è ancora iniziata. Il giudice ha stabilito che un custode gestirà le mie quote nell’interesse della società Muschio Selvaggio S.R.L. e non nell’interesse di Luis Sal! Di conseguenza, non sono stato esautorato da nulla tanto è vero che le puntate continueranno ad andare in onda”. E così, Fedez ha voluto chiarire la situazione in attesa che vi siano ulteriori risvolti sulla questione.

Impostazioni privacy