Fabrizio Corona, la confessione choc su Belen rivela un retroscena intimo: “Mi ha lasciato per…”

Fabrizio Corona ha rivelato un retroscena inaspettato sulla sua storia con Belen, terminata ormai 12 anni fa: la verità inaspettata.

Alcuni amori e alcune coppie finiscono per entrare nell’immaginario collettivo legato a un determinato periodo storico. Fabrizio Corona e Belen Rodriguez sono stati senza ombra di dubbio una delle coppie simbolo dei primi anni Duemila.

Fabrizio Corona, confessione choc su Belen
Fabrizio Corona, confessione choc su Belen – Fonte Ansa – linkcoordinamentouniversitario.it

Come ha raccontato più volte, mettendolo anche nero su bianco nella sua autobiografia, Belen Rodriguez per Fabrizio Corona fu un vero e proprio colpo di fulmine. I due si incontrarono per la prima volta in un locale di Riccione, nel 2009, pochissimo tempo dopo l’arrivo di Belen in Italia.

All’epoca Fabrizio Corona era il marito di Nina Moric, come ricorda lui stesso. Io ero sposato da più di tre anni ed ero innamorato. Non avrei dovuto notarti e invece sono stato tutta la sera a guardarti”, ha scritto nel suo libro.

I due si misero insieme stabilmente dopo la separazione di Fabrizio e hanno fatto coppia fissa dal 2009 al 2012. Non si trattò di una storia semplice, dal momento che, come Corona ha ammesso in più di un’occasione, all’epoca lui fece di tutto per manipolarla e per sfruttarla al massimo per avere un ritorno di immagine. Nonostante tutto, Belen era innamorata di lui.

Il vero motivo per cui Belen lasciò Fabrizio Corona

Che Fabrizio Corona abbia una visione tutta sua delle cose è risaputo, ma per una volta la sua versione dei fatti risulta credibile. Ha infatti dichiarato in passato che nonostante tutto il male che le aveva fatto, Belen lo aveva perdonato, in virtù del grande amore che provava per lui.

fabrizio corona retroscena belen
Corona, confessione shock su Belen Fonte: IG @belenrodriguezreal  -linkcoordinamentouniversitario.it

“Mi ha lasciato per la galera”, ha dovuto ammettere l’ex Re dei paparazzi, spiegando che Belen avrebbe potuto sopportare tutto ma di certo, per l’educazione ricevuta dalla famiglia, non avrebbe mai accettato di trascorrere il resto della propria vita accanto a un pregiudicato. “Se io non fossi andato in carcere Stefano De Martino neanche esisterebbe”, ha affermato, con la solita sicurezza, in un’intervista rilasciata a Mara Venier per Domenica In.

Se, anche in questo caso, Corona risulta troppo pieno di sé per raccogliere qualche simpatia, va anche detto che un dettaglio potrebbe dargli ragione. L’ex re dei paparazzi ha infatti raccontato che una volta, mentre Belen era incinta di Santiago, si incontrarono su un volo da Roma a Milano. Lei era triste (probabilmente per un litigio con Stefano), e passarono tutto il volo abbracciati, segno che del sentimento c’è ed è stato duraturo. Peccato che sia andato sprecato.

Impostazioni privacy