Eleonora Daniele, il drammatico retroscena: cose le è successo quando era una bambina

Eleonora Daniele svela un drammatico retroscena che risale a quando era bambina. Ecco cosa le è successo molto tempo fa.

Lunedì sera, in seconda serata, Eleonora Daniele presenterà Dottori in Corsia su RaiTre, nell’ospedale pediatrico Bambino Gesù. La conduttrice parlerà con familiari e dottori che racconteranno le storie di dodici pazienti ricoverati nell’ospedale. Un ospedale che ha un significato particolare per Eleonora, come ha rivelato in un’intervista per NuovoTv, parlando della sua esperienza con Dottori in Corsia e svelando un retroscena inaspettato.

Eleonora Daniele svela un drammatico retroscena
Eleonora Daniele svela un drammatico retroscena in un’intervista – fonte: screenshot YouTube @Rai – Linkcoordinamentouniversitario.it

La Daniele ha parlato del programma televisivo come un viaggio nei sentimenti, esplorando le vite di bambini che lottano contro malattie. Eleonora, che ha una figlia dal 2020, specifica che si tratta di storie davvero disperate, ma con note positive grazie alla forza dei bambini che sopravvivono e riescono ad andare avanti nel percorso medico.

Ricorda in particolare la storia di un bambino che, giocando con il fratellino, è caduto e ha battuto la testa, costringendolo a diversi interventi chirurgici. La storia del bambino non riesce a a uscire dalla sua testa: non importa quanto ti impegni, basta un evento casuale per mettere in pericolo la vita dei nostri figli.

Eleonora Daniele, drammatico retroscena: cosa le è successo

Eleonora, a sua volta, è ben consapevole dei rischi che corrono i bambini. Sua figlia Carlotta, da neonata, ha fatto correre la conduttrice e il marito al Bambino Gesù per un emangioma sul petto. La Daniele ha dovuto aspettare due giorni per ricevere l’esito, che per fortuna si è rivelato non essere grave.

Eleonora Daniele e il retroscena quando era piccola
Ecco il drammatico retroscena su cosa Eleonora Daniele ha affrontato quando era piccola – fonte: screenshot YouTube @Rai – Linkcoordinamentouniversitario.it

Quei due giorni pieni d’ansia rendono facile per Eleonora capire il dolore delle madri che appaiono in Dottori in Corsia. E ora capisce anche la preoccupazione che ha causato a sua madre quando era bambina e decise di infilarsi un pennarello rosso in una narice, lasciandola viva per miracolo e causando tantissimo stress e terrore alla madre.

Carlotta, la figlia della conduttrice, la segue sempre in tv, e adora guardare la televisione in generale (soprattutto quando c’è Mara Venier, la madrina). Eleonora è generalmente molto attiva su temi sociali, fin da quando era piccola. Su questo ha contribuito la scomparsa del fratello Luigi, che era affetto da autismo.

Tra Dottori in Corsia, Storie Italiane e Storie di Sera, Eleonora ha la sensazione di fare del bene, cosa che le fa apprezzare il suo lavoro ancora di più. Nella sua intervista ha concluso affermando che Carlotta le ha dato tutto ciò che desiderava dalla vita, con l’amore che solo una figlia può dare.

Impostazioni privacy