Come funziona e chi può richiedere la Carta del Merito che sostituirà la 18app: i requisiti

Via 18app, ecco come funzioneranno la Carta del Merito e Carta Cultura Giovani che prenderanno il suo posto

Desta sempre attenzione il tema dei bonus e delle misure destinate ai giovani, con la nota carta 18app che è pronta per esser cancellata, sostituita da altre misure ideate dal Governo. 18app o bonus cultura verrà abolito in modo definitivo con l’anno nuovo, ma i soggetti interessati presto potranno far riferimento alla Carta Cultura Giovani e alla Carta del Merito.

Carta del Merito e Carta Cultura Giovani: come funzionano le misure che sostituiranno 18app
Via 18app, i dettagli sulla Carta del Merito e Carta Cultura Giovani ideate del Governo – linkcoordinamentouniversitario.it

L’esecutivo a guida Giorgia Meloni pone dunque il punto sul bonus cultura per i neo maggiorenni sin dal 2024, ma non si tratta di una scelta arrivata all’improvviso, ma anzi già anticipata da qualche mese a questa parte. Con l’inizio del nuovo anno, avevano fatto sapere dal Governo, si è scelto di non rifinanziare nuovamente tale misura, una volta esauriti i fondi. Il Governo però ha al contempo pensato a nuove modalità per il sussidio, ovvero le due suddette card che arriveranno nel 2024.

A tal riguardo occorre sottolineare e tener presente un aspetto, e cioè che ad ora non vi sono ancora i decreti attuativi, per cui non sono ancora noti dettagli, la modalità per richiedere l’accesso alla misura e così via. Tuttavia, le due nuove forme di sostegno prendono per l’appunto il nome di Carta Cultura Giovani e Carta del Merito, e i cui fondi dovrebbero ammontare a 190 milioni di euro. Per quanto concerne i requisiti, questi sarebbero maggiormente stringenti e dovrebbero ridurre il numero di beneficiari.

18app sarà sostituto dalla Carta del Merito e dalla Carta Cultura Giovani: alcuni dettagli

In attesa dunque dei decreti attuativi, è possibile approfondire alcuni aspetti legati alla Carta Cultura Giovani e alla Carta del Merito, le due nuove card ideate dal Governo e in arrivo nel 2024, che sostituiranno 18app. Per quanto riguarda la Carta Cultura Giovani, dovrebbe essere assegnata ai diciottenni con un reddito ISEE sino a 35 mila euro, per un valore di 500 euro.

Occhio alle due nuove card che sostituiranno 18app: Carta del Merito e Carta Cultura Giovani
Carta Cultura Giovani e Carta del Merito, le nuove card che prenderanno il posto di 18app – linkcoordinamentouniversitario.it

A poterla ricevere sarebbero anche i non studenti, ovvero destinata a residenti all’interno del territorio nazionale che hanno, dove previsto, regolare permesso di soggiorno e che appartengono a nuclei familiari il cui ISEE è sino a 25 mila euro. Passando invece alla Carta del Merito, il valore sarebbe il medesimo, e quindi 500 euro, ma a riceverla sarebbero soltanto coloro che prenderanno come voto all’esame di maturità il 100 o il 100 e lode.

Inoltre, le due carte in questione sarebbero cumulabili, e ciò vuol dire che uno studente potrebbe anche giungere a ricevere mille euro nel complesso. Per quanto concerne poi gli utilizzi delle due carte, questi non si discosterebbero da 18app, e quindi si potranno usare per l’acquisto di libri e dei biglietti del cinema, così come per gli ingressi ad eventi di tipo culturale, spettacoli a teatro, quotidiani e periodici.

E ancora, musica registrata, per accedere ai musei, a parchi aree geologiche, concerti, corsi di musica, di lingua straniera, di danza. In ogni caso, occorrerà aspettare l’arrivo dei dei decreti attuativi per avere maggiori info e dettagli rispetto alle misure in oggetto.

Impostazioni privacy