Christian De Sica, forte lite con Carlo Verdone a causa di una donna: volano parole forti

Tra Christian De Sica e Carlo Verdone si è innescata una profonda lite a causa di una donna: sono volate parole forti.

Christian De Sica e Carlo Verdone sono due icone straordinarie dello spettacolo italiano. Tra di loro non ci sono state solo alcune collaborazioni professionali ma anche una lite causata da una donna e che ha portato a delle parole decisamente forti.

Christian De Sica lite Carlo Verdone
Furibonda lite tra Christian De Sica e Carlo Verdone – Ansa Foto – (Linkcoordinamentouniversitario.it)

La vita dei due interpreti italiani si è più volte incrociata regalando al pubblico italiano degli spettacoli memorabili. Ora però ad emergere è stato un retroscena privato che accomuna i due interpreti in modo molto deciso perché riguarda il loro legame al di fuori del set.

Uno dei momenti più significativi nella vita di Christian De Sica è stato l’incontro con la donna che sarebbe diventata sua moglie, Silvia Verdone. L’attore ha raccontato di come l’ha conosciuta e corteggiata segretamente ai microfoni di Verissimo, programma condotto da Silvia Toffanin.

Lite tra Christian De Sica e Carlo Verdone per la sorella: la confessione dell’attore

Christian De Sica e Silvia Verdone hanno costruito una famiglia splendida che di recente ha visto l’arrivo del primo nipote a seguito della gravidanza della figlia Maria Rosa. Prima di costruire una vita insieme, De Sica ha corteggiato la sorella di Carlo Verdone nel periodo in cui frequentava la loro casa per alcune ripetizioni.

Lite per Silvia Verdone
I due attori hanno litigato per Silvia Verdone – Ansa Foto – (Linkcoordinamentouniversitario.it)

A Silvia Toffanin, De Sica ha svelato di aver conosciuto Silvia quando lei aveva 14 anni con l’incontro avvenuto a seguito del fatto che l’attore andasse a fare i compiti a casa di suo fratello, Carlo Verdone. Ogni tanto però De Sica si allontanava dallo studio per dirigersi nella camera della ragazza e corteggiarla.

Un giorno tra i due futuri artisti si è innescata una lite in cui entrambi si sono urlati addosso. con Verdone che ha definito De Sica “pu***niere“. Qualche giorno dopo – ha continuato ancora De Sica – ha trovato tutti sul divano insieme a un prete per metterlo in guardia sul fatto che Silvia fosse una ragazzina, cercando di capire quali fossero le sue intenzioni.

De Sica ha confessato che in quel momento non sapeva cosa fare ed ha esclamato: Ma io la amo!“. Sottolinea che all’epoca era un ragazzino ma poi loro due si sono amati davvero. Grazie a questo legame in De Sica è aumentata la consapevolezza del fatto che avere al proprio fianco una donna innamorata porta un uomo a fare cose che mai si sarebbe immaginato di compiere, come per lui è stato il teatro.

Impostazioni privacy