Carlo, la maledizione di Nostradamus

Il futuro della monarchia britannica rimane avvolto nel mistero, con la profezia di Nostradamus che aleggia inquietante su di lei.

Nel cuore dell’Europa rinascimentale, un mistico francese di nome Michel de Notre-Dame, meglio conosciuto come Nostradamus, redasse una serie di quartine che avrebbero tenuto in sospeso le generazioni del futuro per ancora diversi millenni. Ancora oggi, all’inizio del 2024, una delle sue profezie sembra avverarsi in maniera decisamente inquietante. In uno dei suoi scritti, infatti, il mistico francese si occupò una figura che in questi giorni sta affrontando un periodo di grande difficoltà: Re Carlo III.

nostradamus ha predetto che carlo iii abdicherà
Un’inquietante profezia di Nostradamus legata a Re Carlo III sembra avverarsi (Foto Ansa) – linkcoordinamentouniversitario.it

“Les Prophéties” è una raccolta di 942 quartine che, sin dalla loro prima pubblicazione nel 1555, ha suscitato nel pubblico un grande interesse e anche abbastanza timore. Queste quartine, per quanto ambigue, hanno dimostrato una capacità sorprendente di prefigurare eventi di portata mondiale, da catastrofi naturali a cambi di potere politico. Tra queste previsioni, alcune hanno trovato corrispondenze impressionanti con eventi storici come l’incendio di Londra del 1666 e l’assassinio di Enrico IV di Francia.

Dopo millenni, Nostradamus continua a gettare un velo di inquietudine sugli eventi

Nel tessuto di queste profezie, una in particolare sembra riflettersi drammaticamente sulla figura di Re Carlo III, sollevando addirittura dubbi sulla sua possibile abdicazione. Secondo Mario Reading, autore di “Nostradamus: The Complete Prophecies for the Future”, una delle quartine attribuite a Nostradamus descriverebbe con precisione le tensioni e le dinamiche interne alla famiglia reale britannica degli anni 2020. La quartina in questione, la 10/22, parla di un re respinto a causa di una controversia matrimoniale, suggerendo un successore inaspettato che mai si sarebbe aspettato di salire al trono.

la profezia di nostradamus su carlo iii potrebbe essere reale
A Re Carlo III è stato recentemente diagnosticato un problema di salute piuttosto serio (Foto Ansa) – linkcoordinamentouniversitario.it

Nostradamus parla esplicitamente del fatto che il re sarà rimpiazzato da un “uomo che mai si aspettava di essere re, parole che hanno subito fatto pensare al Principe Harry come possibile, sebbene improbabile, candidato alla successione. Il contesto attuale, in realtà, vede il Principe William come l’erede diretto ed è improbabile che le cose cambino di qui a breve.

La recente diagnosi di cancro di Re Carlo III, però, ha amplificato l’attenzione su queste profezie, portando alcuni a riflettere sulla possibile realizzazione delle previsioni di Nostradamus. Nonostante l’alta improbabilità che “il popolo” possa costringere Carlo alla abdicazione, la situazione attuale ha indubbiamente gettato una nuova luce su queste antiche parole, che ora sono oggetto di rinnovato interesse.

Il fascino delle profezie di Nostradamus risiede chiaramente nella loro ambiguità, che, come sottolineato dallo storico Dan Jones, diventa ancora più attraente in tempi di incertezza del futuro come quelli che stiamo vivendo. Considerando che tra le altre previsioni per il 2024 ci sono nuovi catastrofi climatiche e temperature sempre più alte, c’è da augurarsi che anche quella di Carlo III sia una semplice coincidenza e che Nostradamus non abbia nulla a che fare con quello che succederà nei prossimi mesi.

Impostazioni privacy