“Assolutamente vietato”, le regole (a sorpresa) di Amadeus: cosa non si potrà più fare

Per il Festival di Sanremo 2024, in partenza tra poche ore, le nuove regole per Amadeus e gli altri protagonisti: cosa non si potrà più fare.

Ci siamo, l’attesa è finita. Tra poche ore inizierà la settimana del Festival di Sanremo 2024, l’ultimo (salvo clamorose sorprese), condotto da Amadeus. Al suo fianco, nelle diverse serate, Marco Mengoni, Lorella Cuccarini, Teresa Mannino, Giorgia e l’immancabile Fiorello, che co-condurrà la finalissima di sabato e nelle altre serata il Dopo Festival, insieme ad Alessia Marcuzzi. Al Prima Festival, invece, le cantanti Paola e Chiara.

Amadeus
Le nuove regole per il Festival di Sanremo di Amadeus – Linkcoordinamentouniversitario.it / AnsaFoto.it

Sono in corso gli ultimissimi ritocchi prima della diretta che inizierà, come di consueto, dalle 20.30 circa dopo il Tg1 domani 6 febbraio. Grande attesa per il palco e la scenografia di quest’anno, mentre i bookmakers danno favorita Annalisa davanti ad Alessandra Amoroso e Angelina Mango. Possibile outsider, il rapper partenopeo Geolier.

Le nuove regole

Anche quest’anno occhio ai costumi degli artisti in gara e non solo. Nel corso di un’intervista rilasciata a Fanpage, la costumista Maria Sabato – che scelto gli outfit di ogni serata delle 5 edizioni di Amadeus – ha rivelato qualche dettaglio interessante per il prossimo Festival. Nel corso dell’intervista, Sabato ha rivelato che alcuni colori saranno assolutamente banditi dal palco per volere dello stesso conduttore e direttore artistico. Ma non è l’unica regola “strana” introdotta da Amadeus per le sue kermesse.

La costumista ha spiegato che per Amadeus: “I look sono dieci, due per puntata, sono dunque tanti anche per questo non vogliamo mai vincolarci a un’idea precisa o a un mood predefinito che limiterebbe la scelta. Amadeus chiede sempre di avere sul palco il suo “vestito da conduzione” e dunque tutta quell’eccentricità che poi da casa vedete. […] Quelli che utilizza per la conduzione sono abiti che per lui diventano quasi un costume per andare in scena. Il suo costume di scena è quindi un abito ricercato, molto ricamato, strassato, particolare, che gli faccia sentire quella grinta di cui ha bisogno per condurre”.

Amadeus Festival
Cosa sarà vietato al Festival di Sanremo: lo chiesto Amadeus – Linkcoordinamentouniversitario.it / AnsaFoto.it

Ma ci sono anche dei colori totalmente banditi: “No al verde, non lo vuole mai, il viola è gradito evitare. Probabilmente è una cosa scaramantica sua personale e quindi la rispettiamo tutti. Ma la rispetta tutto il palco. Io coordino anche gli altri conduttori, tra le direttive che trasferisco ai personal stylist c’è anche quella di evitate per cortesia il verde perché è un colore che non è gradito”. E ancora: “Sui look iniziamo a lavorarci da novembre essendo tutti abiti custom made realizzati appositamente per l’occasione. Le camicie le facciamo fare su misura artigianalmente da una camiciaia, anche le scarpe le faccio fare da un artigiano marchigiano e sono fatte su misura con delle particolari attenzioni”.

Infine, Maria Sabato parla dei look previsti per Giovanna Civitillo, moglie di Amadeus e che siederà come sempre in prima fila, insieme al figlio della coppia, José. Ha concluso: “Per il pomeriggio abbiamo scelto look super colorati e molto eleganti. Per quanto riguarda invece la sera l’aiuto nella ricerca degli accessori. Anche lei come Amadeus indosserà per le serate di Sanremo tutti abiti di Gai Mattiolo, scarpe di Loriblù e clutch di Ottaviani”.

Impostazioni privacy