Arriva una nuova piattaforma per chi ama i film indipendenti: nome, costo e come abbonarsi

C’è una nuova piattaforma dedicata a chi ama i film indipendenti. Ecco il nome, il costo mensile e come abbonarsi.

Negli ultimi anni stiamo assistendo alla nascita di numerose realtà legate al mondo dello streaming. Se i grandi colossi continuano ad essere Netflix e Prime Video, oramai anche altri marchi come Disney+, Paramount+ e Infinity Plus possono difendersi con numeri sempre più convincenti per un successo che si basa su cataloghi ricchi di contenuti originali e non.

La nuova piattaforma di streaming per i film indipendenti
Piattaforme di streaming, in arrivo una realtà per i film indipendenti – Linkcoordinamentouniversitario.it

Presto però, potrebbe arrivare l’ennesimo concorrente sul mercato pronto ad accaparrarsi la sua fetta di pubblico. A differenza delle realtà sopracitate, però, questa si dedicherà esclusivamente ai film indipendenti. Rinunciando ai grandi colossal per permettere anche alle realtà minori di ottenere i giusti riconoscimenti. Ecco il nome, il costo e come abbonarsi a questo servizio innovativo.

Piattaforma streaming per i film indipendenti: cosa c’è da sapere

Si tratta di una realtà che vuole dare nuova linfa ai film indipendenti. E che riuscirà senza dubbio ad attirare da subito moltissimi appassionati, soprattutto coloro che da tempo mantengono le distanze dalle grandi produzioni hollywoodiane e si affidano a produzioni di qualità, anche se realizzate con budget minori.

Ecco come abbonarsi alla piattaforma di streaming Film Movement Plus
Film Movement Plus è la nuova realtà dedicata ai film indipendenti (Fonte: screenshot FilmMovementPlus.com) – Linkcoordinamentouniversitario.it

Il nome di questo canale innovativo è Film Movement Plus, dall’omonimo distributore di film d’arte indipendenti e stranieri che ha sede a New York. Lo potete trovare sin da oggi all’interno del catalogo di Prime Video, con un costo aggiuntivo pari a 5,99 dollari al mese.

Vogliamo promuovere una collezione curata di classici del cinema indipendente e mondiale, cult e arthouse, documentari ed esclusive nordamericane ai clienti Prime Video tramite Prime Video Channels” si legge nel comunicato stampa di lancio.

Ci saranno nuovi film e titoli esclusivi ogni settimana, con una cadenza di pubblicazione fissa e che permetterà a tutti coloro che sottoscriveranno un piano in abbonamento di godere sempre di nuovi contenuti da poter assaporare sul divano o dal computer.

Già da oggi, ci sono grandi classici come The Great Silente di Corbucci, Pushing Hands di Lee e Once Were Warriors di Tamahori. Oltre a nuove esclusive come Diamond Island, Holy Beast, The Mayor of Rione Sanita ed Hellhole. Se siete interessati, accedete ai Prime Video Channels e potrete fare subito l’abbonamento a Film Movement Plus. È un’occasione unica se siete appassionati di cinema indipendente.

Impostazioni privacy