Arriva una nuova funzione segreta su YouTube: i video online non saranno più gli stessi

YouTube è una piattaforma utilizzata da tantissimi utenti nel mondo: da poco è arrivata anche una nuovissima funzione segreta.

YouTube è una delle piattaforme più vecchie del mondo del web ed è stata una delle prime ad arrivare in Italia insieme al social network Facebook. Nel corso degli anni YouTube è cambiato molto e negli ultimi tempi la sua fama è leggermente calata, ma nonostante questo il team di sviluppo della piattaforma continua a rilasciare aggiornamenti importanti: uno degli ultimi aggiunge una funzione segreta molto importante.

YouTube funzione segreta
Ecco la nuova funzione segreta di YouTube (LinkCoordinamentoUniversitario.it)

YouTube, che nel frattempo è diventata una piattaforma di proprietà di Google, è un sito che permette agli utenti di mostrare i propri video agli altri utenti connessi sul web. Il motto della piattaforma è infatti “Trasmetti te stesso (Broadcasting yourself)” e nel corso degli anni ha dato l’opportunità a tanti giovani di mostrare il proprio talento e in tanti casi anche di divenire così famosi da essere notati anche dal mondo dello spettacolo (basti pensare alla carriera di Frank Matano).

YouTube: arriva la funzione che cambia il modo di percepire i video

YouTube è però utilizzata da tantissime altre persone semplicemente come passatempo, dunque come spettatori dei video che vengono pubblicati dagli altri utenti. La qualità dello streaming video è aumentata nel tempo e al giorno d’oggi c’è la possibilità anche di guardare i contenuti presenti in qualità 4K. Una risoluzione che fino a qualche tempo fa era impensabile, ma che adesso è quasi la normalità.

youtube
YouTube: arriva il trucco per aumentare la qualità dei video (LinkCoordinamentoUniversitaro.it)

Non tutti i video però sono disponibili al massimo della qualità e in alcuni casi molti utenti si sono ritrovati costretti a guardare contenuti a una risoluzione massima di 720p nonostante la connessione e la tecnologia del proprio dispositivo gli permettessero di alzare la qualità.
Fortunatamente è in arrivo una nuova funzione che permetterà di alzare la qualità dei video e degli streaming anche se la qualità nativa è bassa.

Questa nuova funzione segreta in realtà non arriva direttamente da YouTube ma dalla società AMD, una delle due principali aziende di processori e schede video per computer insieme a Nvidia. AMD sta testando una nuova funzione che permetterà di effettuare un “upscaling” dei video anche se la risoluzione nativa dei contenuti pubblicati dall’autore non lo permetterebbe.

Questa funzione, presente anche su componenti Nvidia, permette di guardare un video su YouTube o in live streaming su Twitch a una qualità superiore rispetto a quella riportata dalla piattaforma. Sono stati effettuati vari test da parte di AMD e l’azienda è riuscita ad aumentare la qualità di un video da 720p a 1440p in maniera molto fluida.

Impostazioni privacy