Apple, si mette male per alcuni utenti: controlla se hai questo modello

Apple, se hai questo modello forse sarebbe meglio cambiarlo e il motivo è in effetti, alquanto importante. Ecco cosa è successo. 

Questa è l’era della tecnologia con nuove funzioni, nuovi strumenti che offrono opportunità sempre maggiori, e che rendono i dispositivi tecnologici più avanzati che mai.

Apple, se hai questo modello non va bene
Apple, se hai questo modello c’è un problema – linkcoordinamentouniversitario.it

Il fatto che la tecnologia si migliori costantemente è un bene perché grazie a certi dispositivi, la vita si semplifica sempre di più e noi tutti ne traiamo vantaggio. La cosa forse meno piacevole è che chiaramente, più il progresso avanza, più su certe cose, c’è chi rimane indietro. Magari si acquista un modello che ha determinate caratteristiche, ma che diventa subito obsoleto con l’arrivo di nuovi modelli.

Il progresso, la ricerca, vanno avanti, ed è ovvio che ci sono dei modelli che a un certo punto, in qualche modo, “spariscono”. Questo vale, in linea generale, per tutti i prodotti tecnologici. Tra le aziende che hanno maggior successo a livello di dispositivi tecnologici, c’è sicuramente la Apple. Ma se hai uno di questi modelli, potresti avere un problema. Scopriamo insieme cosa sta accadendo.

Apple, se hai questo modello c’è una cosa importante da sapere

Apple è una delle migliori aziende al mondo in fatto di dispositivi tecnologici, tra cui computer, cellulari, tablet, cuffie e molto altro ancora.

Apple, se hai questo modello hai anche un problema
Apple, se hai questo modello c’è un problema piuttosto importante – linkcoordinamentouniversitario.it

Si tratta di prodotti di punta da un punto di vista qualitativo, che però, come accade a tutti i dispositivi, diventano obsoleti. Ed è ciò che sta accadendo, in particolare a un modello di computer Apple che è ormai considerato superato. Nel dettaglio, stiamo parlando del MacBookPro 13 del 2012.

Sono trascorsi diversi anni dalla sua produzione, e questo tipo di portatile ha dei processori che sono più di 10 volte meno potenti di quelli che attualmente i computer Apple usano. Si capisce bene, dunque, che è un prodotto che non sarà più supportato, in quanto ci sono cose come il lettore ottico SuperDrive 8x, che non è più usato da Apple nei modelli successivi, così come il disco rigido a piattelli rotanti, nonché il sistema operativo aggiornato solo fino al 2020.

Dal momento in cui un prodotto è considerato obsoleto, Apple non fornisce più assistenza hardware né batterie di ricambio. Per cui, a tutti colo che sono ancora in possesso del MacBookPro 13 è consigliato cambiare subito modello e acquistarne quindi uno nuovo.

Impostazioni privacy