Apple pronta a fare un passo indietro dopo gli ultimi test: fermato il nuovo progetto top secret

Fermato il nuovo progetto top secret di Apple che non ha potuto vedere la luce. Ecco perché e in che cosa consisteva 

Apple si occupa da diverso tempo di lanciare progetti molto importanti. Parliamo di nuovi dispositivi che avrebbero l’obiettivo di rivoluzionare il mercato della tecnologia. I recenti iPhone ne sono una prova lampante. Tuttavia sembra che qualcosa non sia andato per il verso giusto in merito a un progetto molto ambizioso.

Un progetto top secret di Apple viene sospeso
Sospeso il progetto di Apple: ecco perché – Linkcoordinamentouniversitario.it

Un blogger cinese molto famoso (conta quasi 2 milioni di follower) ha divulgato una notizia sorprendente. Ha spiegato che alcuni prototipi di schermi pieghevoli della Apple non sono riusciti a superare i test stabiliti. Si tratta di un progetto che non ha soddisfatto determinati requisiti. Ma di cosa si trattava nello specifico e come mai i test hanno dato esito negativo? Approfondiamo il discorso per capirne di più.

Progetto di Apple accantonato, non ha superato i test: cosa è successo

I fornitori di Samsung e LG avevano mandato ad Apple alcuni campioni di schermi pieghevoli. Erano di 7-8 pollici, a quanto pare. Però non si era capito se servissero per un nuovo tipo di iPhone pieghevole oppure per un altro dispositivo non identificato. Non sarebbe affatto strano se fosse così. Dopotutto il cavallo di battaglia della società di Cupertino è rappresentato proprio dalla produzione di smartphone.

Un progetto top secret di Apple viene sospeso
Perché hanno sospeso un progetto di Apple – Linkcoordinamentouniversitario.it

Un altro rapporto ancora diceva che Apple si fosse concentrata su due prototipi che si piegano a conchiglia. Il problema era la piega visibile ad occhio nudo, che non rendeva valido il progetto. Ciò significa che l’azienda americana stava soltanto sperimentando e che non si è spinta oltre. Sebbene avesse intenzione di introdurre alcune novità, visti i test negativi, ha deciso di fare marcia indietro.

In vista di questa sospensione, Apple ha deciso di richiamare i suoi fornitori. Verranno consegnati dei nuovi prototipi prima di proseguire con il progetto. Ciò significa che l’idea non è stata cancellata del tutto ma sarà portata comunque avanti. Sapremo maggiori informazioni sull’argomento soltanto nei prossimi mesi.

Il fatto che Apple stia lavorando su schermi pieghevoli è sicuramente una notizia che farà piacere ai tanti appassionati di tecnologia. Ma per adesso non si può far altro che tenersi aggiornati e sperare che tra qualche mese l’Apple rende noto cosa ha in mente di lanciare. Chiaro che trattandosi di una delle aziende più importanti al mondo, le aspettative sono molto alte.

Impostazioni privacy