Antonio Conte, qual è il patrimonio del noto allenatore? Le cifre sono impressionanti

Antonio Conte ha guadagnato tantissimi soldi durante la sua prestigiosa carriera nel mondo del calcio: ecco il patrimonio del tecnico

Fa un certo effetto sapere che Antonio Conte è ancora senza squadra. L’allenatore salentino è uno dei migliori allenatori in circolazione nel panorama calcistico europeo e attende l’occasione giusta per rimettersi in pista. In tal senso, non è affatto da escludere che il mister classe ’69 possa tornare in Serie A al termine della stagione in corso.

Qual è il patrimonio di Antonio Conte
Qual è il patrimonio di Antonio Conte – Linkcoordinamentouniversitario.it

Conte ha rifiutato la proposta del Napoli avanzata da De Laurentiis qualche settimana fa, il motivo è che l’allenatore 54enne preferisce evitare di subentrare in corsa. Ad ogni modo la pista potrebbe anche riaprirsi, ma l’ex Inter è attratto pure da altre realtà. In particolare, non disdegnerebbe affatto un ritorno sulla panchina della Juventus.

Indubbiamente chi prenderà Conte si assicurerà un tecnico di assoluto livello, che è stato capace di conquistare trofei di spessore sia in Italia che in Inghilterra. Aggiungiamo che, ovviamente, ha pure accumulato un patrimonio a dir poco impressionante. Quando guidava la ‘Vecchia Signora’ percepiva uno stipendio da 3 milioni di euro netti all’anno, mentre ai tempi della Nazionale il salario annuale era salito a 4,6 milioni (pagato in parte dagli sponsor).

Il Chelsea, invece, gli fece firmare un primo contratto da 7,7 milioni, ma dopo il trionfo in Premier al primo tentativo la società lodinese prolungò il suo contratto portando lo stipendio a 10,8 milioni. Poi è arrivata l’Inter, nonostante il legame di Conte con i colori bianconeri. In questo caso ha avuto un triennale di 10 milioni netti più 2 di bonus per il primo anno, mentre per la seconda e terza stagione l’accordo prevedeva un sostanzioso incremento dell’ingaggio: 12 milioni netti più bonus.

Antonio Conte e gli stipendi da capogiro: ecco tutte le cifre

Al tecnico salentino, inoltre, è stata garantita una buonuscita da 7,5 milioni, poiché Conte si è separato dall’Inter con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto. E siamo giunti all’ultima tappa, ossia il Tottenham.

Il patrimonio di Conte fa impressione: ecco quanto ha guadagnato
Il patrimonio di Conte fa impressione: ecco quanto ha guadagnato (Foto: Ansa) – Linkcoordinamentouniversitario.it

Secondo il ‘Daily Telegraph’, l’accordo tra Conte e gli ‘Spurs’ era basato su un ingaggio da 20 milioni di sterline lorde all’anno. Cifre da capogiro. E non è tutto, perché negli anni passati si è parlato di una truffa a Londra di cui Conte è rimasto vittima e una società dovrebbe rendergli la bellezza di 30,6 milioni.

Insomma, i soldi non rappresentano certo un problema per Conte, che ha ancora tanta fame di vittorie. Il tecnico salentino punta ad un progetto ambizioso, che gli consenta in futuro di allargare la propria bacheca. La sensazione è che ben presto lo troverà.

Impostazioni privacy