Allarme ladri in casa d’estate, tutti fanno lo stesso errore ogni anno: gli esperti si raccomandano di fare solo questo prima di partire

L’estate è caratterizzata dall’allarme ladri in casa ed è un vro incubo. Ma tutti continuano a fare sempre lo stesso errore: cambia tutto!

Allarme ladri in casa
Allarme ladri in casa

 

Con l’arrivo dell’estate, molti di noi pianificano le tanto attese vacanze o i fine settimana fuori porta per godersi il meritato riposo e divertimento. C’è un aspetto che spesso viene trascurato durante la preparazione delle vacanze estive: la sicurezza della nostra casa. È noto che i ladri approfittino delle assenze prolungate dei proprietari di casa durante la stagione estiva, rendendo importante prendere precauzioni per proteggere la propria abitazione.

Allarme ladri in casa d’estate

Con l’aumento delle temperature e delle giornate più lunghe, la stagione estiva porta con sé anche un aumento dei furti in casa. I ladri approfittano del fatto che molte famiglie lasciano le loro abitazioni per periodi prolungati, come le vacanze estive, per cercare di entrare e rubare quanto possibile. Ciò può causare non solo danni materiali, ma anche un forte senso di violazione della privacy e della sicurezza personale.

Un errore comune che molte persone commettono ogni anno è quello di trascurare la sicurezza della propria casa prima di partire per le vacanze estive. Troppo spesso ci si concentra solo sugli aspetti divertenti della vacanza, come la destinazione, l’alloggio e le attività da svolgere, dimenticando di prendere le precauzioni necessarie per proteggere la propria abitazione durante l’assenza. Questo può rendere la casa un bersaglio facile per i ladri e aumentare il rischio di intrusioni e furti.

Il consiglio degli esperti

Gli esperti di sicurezza domestica sono concordi su un punto fondamentale da compiere prima di partire per le vacanze estive: rendere la propria casa meno attraente per i ladri. Questo può essere fatto attraverso una serie di misure di sicurezza, ma c’è una pratica in particolare che gli esperti raccomandano come prioritaria: simulare la presenza di persone in casa anche quando si è assenti.

Ladri in casa in estate
Ladri in casa in estate

Simulare la presenza di persone

La simulazione della presenza di persone in casa è un metodo efficace per dissuadere i ladri dall’entrare. Ci sono diverse strategie che possono essere adottate per ottenere questo effetto:

  • Timer per luci: Utilizzare timer programmabili per accendere e spegnere le luci in diversi ambienti della casa a orari casuali durante la giornata e la notte.
  • Radio o TV: Lasciare accesa la radio o la TV a volume basso per creare l’illusione che qualcuno sia in casa.
  • Sistemare la posta: Chiedere a un vicino di fiducia di raccogliere la posta o i giornali, o sospendere la consegna durante l’assenza in modo che non si accumulino davanti alla porta, segno inequivocabile di assenza.
  • Mantenere il giardino curato: Assicurarsi che il giardino e la zona circostante siano mantenuti, evitando di lasciare segni evidenti di assenza.
Impostazioni privacy