Alberto Matano, titolo di studio: in cosa è laureato? In pochi lo sanno

Alberto Matano è conosciuto dal grande pubblico italiano, ma chi di voi sa in che cosa è laureato il giornalista? Cerchiamo di scoprirlo.

Il successo di Alberto Matano è davvero sotto gli occhi di tutti, giornalista e conduttore, da anni è il volto di punta de la Vita in diretta, il programma di Rai Uno che ogni pomeriggio entra nelle case degli italiani, inoltre è anche commentatore a bordo campo, con il compito di dare il tesoretto a Ballando con le Stelle.

Alberto Matano, in cosa è laureato
Alberto Matano, in cosa è laureato – foto Ansa -linkcoordinamentouniversitario.it

Quello che però oggi attira la nostra attenzione ha a che fare con un particolare completamente diverso, il giornalista è infatti laureato. Prima del successo televisivo ha portato avanti un percorso di studi davvero lineare che gli ha anche permesso di raggiungere tanti obiettivi.

Ma quale titolo ha conseguito? Tanto per cominciare ha frequentato il Liceo Scientifico e dopo il diploma ha proseguito i suoi studi. Entriamo nel merito della questione per scoprire quale facoltà universitaria ha frequentato e con quali risultati.

Alberto Matano, ecco in che cosa è laureato

Il conduttore di Rai Uno, dopo il diploma, ha proseguito i suoi studi iscrivendosi alla facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza. Solo dopo la laurea ha capito che la sua vera passione riguardava un percorso completamente diverso, ovvero quello della scrittura.

Alberto Matano, in cosa è laureato
Alberto Matano, in cosa è laureato –  foto Ansa -linkcoordinamentouniversitario.it

E infatti ha iniziato a collaborare con una rivista mentre ancora studiava e dopo la laurea si è iscritto alla Scuola di Giornalismo di Perugia, riuscendo poi ad ottenere dopo tre anni il tesserino di giornalista professionista. Oggi è uno dei conduttori più amati e seguiti della Rai e il suo successo è sotto gli occhi di tutti.

In attesa di ritrovarlo sul piccolo schermo, torniamo indietro nel tempo, il suo debutto è avvenuto con la conduzione del Tg1 che ha portato avanti per molti anni, per poi dedicarsi a qualcosa di completamente diverso e sbarcare a La Vita in diretta, programma che prima da co-conduttore e poi da timoniere in solitaria non ha mai più lasciato. Ad oggi è uno dei punti di riferimento della televisione italiana.

Detto questo, oltre che al programma di approfondimento, il giornalista si dedica anche a Ballando con le stelle, infatti da diverse stagioni è colui che decide le sorti del tesoretto o per lo meno di una parte di esso. Le sue decisioni molto spesso controverse, hanno il potere di cambiare il destino di una delle coppie in gara.

Impostazioni privacy